Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Taormina Gourmet 2018 il 16 Ottobre2018

Non solo la descrizione di un degustatore come Daniele Cernilli ma anche lo storytelling sulle Langhe e su Bolgheri di uno dei massimi esperti di vitivinicoltura. E per un giorno prezzo dimezzato per partecipare al tasting. Ecco come acquistare il biglietto scontato

La masterclass tra le più attese della sesta edizione di Taormina Gourmet si arricchisce di un contributo prezioso. 

Attilio Scienza, uno dei massimi esperti di vitivinicoltura, parteciperà alla degustazione dedicata ai vini di Angelo Gaja offrendo spunti di narrazione sulle Langhe e su Bolgheri, i territori toccati dal tasting. Il professore Scienza affiancherà quindi Daniele Cernilli nella descrizione dei vini raccontando storia, geografia, geologia, prospettive dei due grandissimi terroir italiani, punte di assoluta eccellenza del sistema italiano del vino. Un'occasione unica domenica alle 11 presso la Sala Belvedere dell'hotel Villa Diodoro per appassionati e addetti ai lavori.


(Daniele Cernilli, Angelo Gaja e Attilio Scienza)

Che tra l'altro avranno anche modo di ascoltare Gaja il giorno prima, il sabato 27 ottobre alle 17, sempre a Villa Diodoro, in una conferenza dal titolo "Il futuro del vino" (leggi qui). E per favorire i nostri lettori e consentire di partecipare alla degustazione di domenica 28 sarà possibile acquistare il biglietto fino a domani alle 10 al prezzo speciale di 75 euro anziché 150 euro. Clicca subito qui per il ticket

Ecco di seguito i vini di Angelo Gaja in degustazione

  • Vistamare 2017, Ca' Marcanda
  • Doc Bolgheri Magari 2016, Ca' Marcanda
  • Docg Barbaresco Sorì Tildin 2015, Gaja
  • Docg Barolo Conteisa 2014, Gaja 
  • Docg Brunello di Montalcino 2013, Pieve di Santa Restituta

C.d.G.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Antonio Bufi

La Gattabuia

Matera

3) Barbabietola al cartoccio

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search