Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Taormina Gourmet 2018

A Taormina si premiano le migliori etichette siciliane. Sono i Sicilian wine Awards 2018, il premio organizzato da Cronache di Gusto che quest'anno raggiunge la terza edizione. 

Trentasette vini selezionati, su 327 campioni provenienti da più di cento cantine siciliane e selezionati da una grande giuria di esperti con Daniele Cernilli, alias Doctor Wine a fare da presidente e composta da Stephen Brook (Decanter, World of Fine Wine), Federico Latteri (Cronache di Gusto), Alessandra Piubello (I vini di Veronelli, Spirito Divino Italia e Asia), Eleonora Scholes (spaziovino.com). Un parterre d’eccezione che ha valutato tutte le etichette, stilando una classifica. “La bellezza della Sicilia è la diversità - afferma Pedro Ballesteros, master of wine - Da una provincia all’atra, da un territorio all’altro così come da un paese all’altro cambia tutto. Voi siciliani dovreste essere molto più fieri della vostra storia e del vostro territorio. Voi siciliani avete nella mano la fortuna di essere unici”.

Un premio simbolico ma che riconosce il giusto merito a chi lavora ed esalta il territorio. “C’è tanta voglia di crescere - afferma Edy Bandiera, assessore regionale all’agricoltura - Il mondo del vino siciliano è il fiore all’occhiello della nostra isola, un comparto in continua crescita che il nostro assessorato sta cercando di supportare con azioni strategiche e sinergie tra istituzioni e imprenditoria. La Sicilia non vende solo vino ma in ogni bottiglia c’è un sogno, quello di far conoscere un territorio”.

ECCO I VINI PREMIATI NELLE RISPETTIVE CATEGORIE

Spumante

  • Murgo Extra Brut 2010
  • Gaudensius Blanc de Blancs, Firriato
  • Murgo Brut 2016, Murgo

Vini Dolci

  • Dop Passito di Pantelleria 2012, Ferrandes
  • Dop Passito di Pantelleria 2008, Ferrandes
  • Doc Passito di Pantelleria 2015, Solidea

Rapporto qualità-prezzo

  • Doc Sicilia Catarratto Midor 2017, Gorghi Tondi
  • Doc Sicilia Nero D'Avola Saganà Tenute San Giacomo 2015, Cusumano
  • Doc Sicilia Nero D'Avola Nero d'Altura 2016, Lombardo
  • Doc Sicilia Nero D'Avola Riserva Hedonis 2015, Feudo Arancio

Doc Sicilia Grillo e Doc Sicilia Catarratto

  • Doc Sicilia Valledolmo Contea di Sclafani Catarratto Shiarà 2017, Castellucci Miano
  • Doc Sicilia Grillo Grillo Parlante 2017, Fondo Antico
  • Doc Sicilia Grillo Bonsignore Baglio e Vigne 2017

Doc Cerasuolo di Vittoria

  • Doc Cerasuolo di Vittoria Classico Contessa Costanza 2016, Poggio di Bortolone
  • Doc Cerasuolo di Vittoria 2017 Gulfi
  • Doc Cerasuolo di Vittoria Classico 2014, Valle dell'Acate

Doc Etna Bianco

  • Doc Etna Bianco 2017 Altamora, Cusumano
  • Doc Etna Bianco N'Ettaro 2017, Masseria Setteporte
  • Doc Etna Bianco Superiore Pietra Marina 2015, Benanti

Doc Etna Rosso

  • Doc Etna Rosso Riserva Zottorinoto 2014, Cottanera
  • Doc Etna Rosso Guardiola 2015, Altamora
  • Doc Etna Rosso Vico 2015, Tenute Bosco

Rosati

  • Doc Etna Rosato Piano dei Daini 2017, Tenute Bosco
  • Doc Etna Rosato 2017 Benanti
  • Doc Etna Rosato Ariel 2017, Theresa Eccher

Igp Terre Siciliane Bianco

  • Igp Terre Siciliane Cataratto 2017, Xeravuli
  • Igt Terre Siciliane Zafarà 2017, Baglio Oro
  • Igp Terre Siciliane Aquilae Cataratto 2017 Cva Canicattì

Igt Terre Siciliane Rosso

  • Igp Terre Siciliane Serramarrocco 2015, Barone di Serramarrocco
  • Igt Terre Siciliane Effe Emme 2016, Zisola
  • Igt Terre Siciliane Ludovico 2011, Tenute Orestiadi

Altre denominazioni Bianco Autoctoni

  • Doc Sicilia Zibibbo Rajah 2017, Gorghi Tondi
  • Igp Salina Bianco 2017, Colosi
  • Doc Sicilia Adenzia 2017, Baglio del Cristo di Campobello

Altre denominazioni Rosso Autoctoni

  • Doc Sicilia Perricone Core 2016, Feudo Montoni
  • Doc Sicilia Perricone 2017, Castellucci Miano
  • Doc Mavertino 2015, Vigna Nica

Roberto Chifari

ALCUNE IMMAGINI DELLA PREMIAZIONE




(Edy Bandiera)

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Donato De Leonardis

Don Alfonso San Barbato

Lavello (Pz)

4) Ti porto al cinema

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search