Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Taormina Gourmet 2019 il 09 Ottobre 2019
di C.d.G.

Cinque diverse tipologie per una lezione su uno dei formaggi più buoni della Sicilia. E ad un passo dall'ottenimento della Dop. ECCO COME PARTECIPARE


(ph Vincenzo Ganci)

È uno dei formaggi storici siciliani e secondo i bene informati sarebbe a un passo dall’ottenimento del marchio Dop. 

È la Provola dei Nebrodi, formaggio a pasta filata che nasce nell’omonima catena montuosa siciliana e che ha la particolarità di sfaldarsi quando è stagionato (da cui la dicitura di “provola sfoglia”) e che potrebbe diventare un altro dei grandi prodotti caseari dell’isola. La Provola dei Nebrodi sarà protagonista a Taormina Gourmet con una degustazione che metterà a confronto tipologie e stagionature. Un’occasione per golosi e curiosi per conoscere da vicino un’antica prelibatezza siciliana destinata a nuova vita.

Queste le tipologie che verranno proposte:

  • Fresca
  • Stagionata un mese
  • Stagionata 2-3 mesi
  • Provola sfoglia
  • Provola con limone verde

A condurre la lezione-degustazione, Piero Valenti, presidente del nascente consorzio e Giuseppe Licitra consulente scientifico del consorzio e docente universitario a Catania. L’appuntamento è per sabato 26 ottobre alle 18,30 presso la sala ristorante dell’Hotel Villa Diodoro di Taormina. Il cooking show sarà realizzato in collaborazione con Acqua Mangiatorella, Zanussi e l’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “Salvatore Pugliatti” di Taormina. Il biglietto costa 10 euro e può essere acquistato cliccando su questo link. Posti limitati. Previsti due vini in abbinamento.

C.d.G.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Antonio Zaccardi

Pashà Ristorante

Conversano (Ba)

3) Animelle, fagiolini e tartufo

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search