Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Vini e territori il 09 Maggio2016

Comincia un nostro speciale dedicato alle bellezze, non solo artistiche, dei luoghi che si trovano all’interno del territorio dell’unica Docg siciliana e che meritano di essere visitate

di Francesca Landolina

Sulla strada del Cerasuolo di Vittoria, unica Docg siciliana, vi guideremo alla scoperta dei luoghi più belli. Cronache di Gusto insieme alla Strada del Cerasuolo per segnalarvi le tappe da non perdere, soprattutto per chi ama mangiare e bere bene e per quanti vorranno usufruire dalla Wine Pass, la carta che offre molte opportunità e sconti presso le aziende selezionate e associate (per scoprire di più, ne abbiamo parlato qui).

Partiamo da Modica, città barocca tra le più belle in Sicilia, in provincia di Ragusa. Visitare la Sicilia orientale e non soffermarsi ad ammirarla è impossibile. Se ne resta innamorati. Per chi ama l’arte, il gusto, il divertimento, è la città giusta, ad ogni stagione.
Uno spettacolo se si osserva di notte. Si accende come un presepe ed è impossibile non meravigliarsi della sua bellezza. Meta ambita da visitatori romantici e appassionati d’arte, la città si mostra nella sua magnificenza con le sue splendide chiese. Tra queste, unico al mondo è il Duomo di San Giorgio, monumento simbolo del barocco siciliano, con la sua imponente facciata e con la scalinata di 164 gradini. Patrimonio dell’Unesco, insieme al Duomo di San Pietro, che si trova in corso Umberto, una delle vie più movimentate della città, anche di notte. Ma queste sono solo le due chiese principali. Per scoprirle tutte un giorno non basta, soprattutto se si vuole vivere Modica anche all’insegna del gusto e del divertimento.


(Casa Ciomod)

Per soggiornare, vi consigliamo Casa Ciomod, hotel B&B. Si tratta di una villa patrizia immersa nel verde delle campagne modicane. Un luogo perfetto per rigenerarvi, nella semplicità di un’atmosfera informale e familiare. A Casa Ciomod potete dormire nelle comode e fresche camere della villa, svegliarvi al canto degli uccelli, farvi coccolare dalle ricche colazioni con dolci e marmellate fatte in casa, rilassarvi a bordo piscina. Interessante anche la cucina del ristorante della struttura, una tappa gourmet da annotare. Nella cucina di Casa Ciomod si utilizzano solo prodotti siciliani, molti dei quali vantano presidi slow food: il datterino di Scicli e la mozzarella ragusana, i capperi di Salina, il sale di Trapani, l’olio biologico e persino le farine prodotte da uno dei più antichi (e ormai dei pochi) mulini ad acqua esistenti nella zona. Oltre, naturalmente, ai migliori vini siciliani. Nel menù del giorno troverete una selezione di antipasti, primi, secondi e dolci, tutti preparati con prodotti freschi e di stagione. Vi consigliamo di provare anche le pizze. E per quanti desiderano portarsi dietro un ricordo del viaggio, Ciomod ha al suo interno anche il punto vendita di Bottega Sicula, dove viene selezionato il meglio che proviene dalle aziende siciliane impegnate nel recupero e nella valorizzazione dei prodotti tipici e, più in generale, delle tradizioni culturali relative al mondo del gusto e dell’artigianato legato alla tavola. Avrete l’imbarazzo della scelta tra i prodotti gustosi da acquistare.


(Le Magnolie)

Ma torniamo alla città da visitare, prima di segnalarvi altre tappe golose. Modica non è bella solo per le sue chiese. Edifici di antiche case nobiliari sono la testimonianza della sua ricchezza. Da vedere il Castello dei Conti di Modica, la Torretta dell’Orologio, simbolo dell’antica nobile città. Più trascorrerà il tempo del viaggio, e più resterete attratti dai suoi vicoli, dalle strettoie che vi portano da una via all’altra, dalle scale e dagli archi lastricati di pietra.  
Ad ogni stagione la città è una meta ideale. D’estate, per l’offerta balneare nei lidi, nelle spiagge immense di quella costa, ma anche in ogni momento dell’anno per il via vai di gente che di notte vive tra i localini dei vicoli, dove stare insieme, incontrarsi, mangiare qualcosa o semplicemente conversare davanti ad un buon calice di vino. Un’altra sosta, a tal proposito, è quella da Giancarlo Rappa; nella sua enoteca, che si trova nella parte alta di Modica, si beve e si impara a conoscere il vino. Questo almeno è il desiderio di Giancarlo, che desidera educare, turisti e non, alla scoperta delle emozioni che si celano dentro ad un calice di Frappato.


(L'enoteca Rappa)

Se vi trovate in corso Umberto, invece, altra tappa da non perdere per buon bere e per acquistare prodotti tipici è l’enoteca Paesaggio Barocco. Giovane realtà nata dall'ambiziosa idea di dare al visitatore della meravigliosa terra iblea la possibilità di conoscerla, apprezzarla e viverla in ogni suo aspetto.
Per appassionati gourmet da non perdere è il ristorante Le Magnolie. Un’oasi del cibo che ha sede in un fabbricato anticamente destinato alla produzione del prezioso extravergine di Oliva di Frigintini. In un locale ampio e accogliente, potrete gustare ottimi piatti legati alla cucina della tradizione, con particolare attenzione a ciò che di meglio offre il territorio. Oppure gustare una soffice e golosa pizza.
Pensate che stiamo dimenticando qualcosa? Beh, dire Modica e non parlare di cioccolato suona come un’eresia. La città del cioccolato siciliano per antonomasia è una meta che nessun goloso può lasciarsi sfuggire. Ma lasciamo che l’area magica e i profumi inebrianti del dolce elisir nero vi guidino. Il viaggio del resto è una scoperta personale. Unica avvertenza: Modica crea dipendenza. Buon viaggio.

 
(L'enoteca Paesaggio Barocco)

Indirizzi segnalati e convenzionati con la Wine Pass della Strada del Cerasuolo di Vittoria
 
Ristorante Casa Ciomod Via Nazionale Modica-Ispica 0932 455412 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ristorante Le Magnolie Via Gianforma Margione 0932 908136 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Produzione e vendita prodotti tipici Ciomod  - Via Nazionale Modica-Ispica 0932 455412 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Enoteca/Wine Bar Rappa Enoteca Corso Santa Teresa 97/99 3285446285 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Enoteca/Prodotti tipici Paesaggio Barocco Corso Umberto I, 136 0932 946093

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Luca Lacalamita

Lula pane e dessert

Trani (Bt)

1) Tartelletta di stagione

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search