Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Vini e territori
di C.d.G.

di Maristella Vita, Merano (Bz)

Nella zona vitinicola di Merano in provincia di Bolzano e dintorni si distendono i vigneti più settentrionali d’Italia, piccoli per superficie, ma blasonati e spesso premiati dalle più prestigiose guide enologiche. 

A Laces, in Val Venosta, dove si sta attendendo la vendemmia 2019, può essere interessante visitare la cantina, con i suoi 900 anni di vita, del Mein Matillhof hotel; il tipico soffitto a volta e le botti originali, formano un vero e proprio scrigno che custodisce eccellenti etichette, vini pregiati e annate rare. Hansjörg Dietl, il padrone di casa, tutte le settimane accompagna gli ospiti in un vero e proprio enotour, con visite alle aziende vinicole, escursioni nei vigneti e degustazioni a tema, in particolare di Lagrein e Gewürztraminer, quest’ultimo noto anche come Termeno aromatico; un’esperienza speciale, in un territorio incastonato tra valli e montagne, e contraddistinto da un clima alpino-mediterraneo particolarmente gradevole in questo periodo.

La struttura è del gruppo dei Vinum Hotels, dove Bacco si combina anche con Cerere, vino e cibo, quindi i pregiati vini altoatesini proposti con degustazioni le cui materie prime arrivano direttamente dalle coltivazioni biologiche di proprietà, in particolare frutta e verdura, spesso di varietà antiche, rare e presenti quasi esclusivamente sul territorio locale. Piccole raffinatezze che permettono anche di assaggiare sapori di un tempo. Il tutto arricchito da veri e propri tesori naturali: erbe aromatiche, piante selvatiche, fiori, oltre che dell’antico sapere sulle proprietà benefiche della natura. Giovane, capace e determinato il team di cucina, impegnato a valorizzare il paniere di qualità che il territorio propone.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

GLI APPUNTAMENTI

LE RICETTE DEGLI CHEF

Gabriele Boffa

Locanda del Sant'Uffizio Enrico Bartolini

Cioccaro di Penango (At)

1) Asparago, seirass e tuorlo al curry

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search