Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Scenari


(I produttori del Lessini Durello)

Un inizio anno di impegni promozionali e dati incoraggianti per il Lessini Durello, che anche per il 2018 si attesta a un milione di bottiglie, in linea con le
aspettative e un aumento del 64% dell’imbottigliato di metodo classico, che tocca quota centomila bottiglie. 

La denominazione ha avuto durante l’anno anche diversi riconoscimenti, con l’inserimento del Monti Lessini Metodo Classico tra i migliori vini d’Italia e con la voce autorevole di Kerin O’Keefe, riferimento per l’Italia per la rivista Wine Enthusiast, che lo definisce la sua più bella scoperta del 2018. Non ultimo il premio Euposia come miglior Metodo classico da vitigno autoctono dato all’azienda Sacramundi. Il primo appuntamento del nuovo anno è Spumantitalia, che si terrà a Pescara dal 18 al 19 gennaio 2019. La rassegna alla sua prima edizione e ideata dalla rivista Bubble’s, sarà dedicata ai vini spumanti d’Italia e vedrà protagonista il Lessini Durello in cene nei migliori ristoranti della città, e due seminari, di cui uno dedicato al Monti Lessini Metodo Classico nella giornata di venerdi’ 18 gennaio.

Spazio anche alla cultura, con il progetto che vede il Consorzio parte attiva nell’appoggio alla candidatura della Val d’Alpone e dei suoi fossili come patrimonio dell’umanità dell’Unesco. Si terrà infatti questo weekend tra Verona e Altissimo un convegno internazionale che fa il punto sullo stato attuale dei lavori di stesura del dossier di candidatura, con l’intervento di eminenti nomi della paleontologia mondiale che parleranno dell’unicità di questo sito e dell’importanza della sua conservazione e salvaguardia.

"Ci aspetta un 2019 intenso e ricco di eventi – spiega Alberto Marchisio, presidente del Consorzio – saremo a Wine Paris dall’11 al 13 febbraio, poi a Dusseldorf a marzo per Prowein e infine torneremo anche quest’anno in Giappone, paese che ha accolto con entusiasmo il Lessini Durello e che sta iniziando a darci grandi soddisfazioni. Tutti i produttori credono nella denominazione e nella sua crescita e il Consorzio è pronto per supportarli".

C.d.G.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Michele Rizzo

Agorà ristorante di pesce

Rende (Cs)

1) Capesante alla piastra, broccoli e pomodorini

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search