Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Il prodotto il 01 Febbraio2019


(Carlos Veloso dos Santos)

Il Gruppo Amorim è la prima azienda al mondo nella produzione di tappi in sughero, in grado di coprire da sola il 40% del mercato mondiale di questo comparto, e il 26% del mercato globale di chiusure per vino; conta 22 filiali distribuite nei principali paesi produttori di vino dei cinque continenti.

Amorim Cork Italia, con sede a Conegliano (Treviso), filiale italiana del Gruppo Amorim, si è confermata azienda leader del mercato del Paese. Nel 2017 ha registrato oltre mezzo miliardo di tappi venduti (561.000.000), per un fatturato, in crescita, di 57,8 milioni di euro (+12,9% rispetto al 2016). Abbiamo incontrato Carlos Veloso dos Santos, Ad di Amorim Cork Italia

Come si fa a raggiungere questo risultato?
"Oltre all’organizzazione generale, sono all’avanguardia i nostri sistemi produttivi e gestionali e soprattutto il reparto Ricerca&Sviluppo. Non va dimenticata poi la sensibilità per la tutela dell’ambiente, confermata dai progetti di salvaguardia delle foreste da sughero. Questo anche in un’ottica di lungimiranza manageriale e sociale"

Voi infatti “maneggiate la natura”, utilizzando il sughero...
"Serve una positiva alleanza tra Tecnologia e Natura, che comporterà anche importanti risultati in termini di sostenibilità sociale: con il progetto Etico, Amorim Cork Italia ha realizzato una granina per la bioedilizia generata dai tappi usati e raccolti dalle onlus che aderiscono all’iniziativa e ricevono dall’azienda un contributo per i propri progetti".

Avete altri progetti “sociali” in corso?
"Con l’iniziativa Eticork abbiamo introdotto un riconoscimento per le aziende vitivinicole che assumono atteggiamenti virtuosi nella loro attività quotidiana. Infine, non ultima direi, la certificazione Family Audit, con la quale Amorim Cork Italia inaugura il 2019: un traguardo che ci permette di porre l'accento su un tema molto caro alla nostra filosofia, l'Uomo; ovvero incrementare la qualità della vita dei nostri dipendenti e collaboratori, facilitando la conciliazione tra vita personale e vita lavorativa".

Maristella Vita

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Massimo Quacquarelli

Ristorante Corteinfiore

Trani

2) Medaglioni di rombo con patata e cicoriella, funghi cardoncelli e pomodorino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search