Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in La curiosità il 16 Agosto 2013
di C.d.G.

Fare invecchiare il vino in pochi minuti.

 Arriva dagli USA Wine Wizard, il wine gadget che abbatte le barriere del tempo, anzi le azzera, garantendo in pochi giri delle lancette un vino che ha tutte le caratteristiche di quello che ha fatto un lungo affinamento. 

Verrà messo in commercio entro la fine dell'anno. Farà discutere enologi, produttori e intenditori. Sfrutta la tecnologia Agronifier, un brevetto impiegato per migliorare gli effetti degli alimenti neutraceutici e messo a punto inizialmente per curare ed alleviare il dolore.  Opera attraverso un processo chiamato Etm, in pratica onde elettromagnetiche e acustiche agiscono sul ph facendolo aumentare, riducendo così l'acidità e anche i solfiti. In tutto impiega dai 15 ai 60 minuti, a seconda del grado di maturazione desiderato. 

E' stato viluppato da CleanPath Resouces Corp. Sono state condotti più di 150 test alla cieca. E il 97% dei compomenti del panel d'assaggio ha constatato che il dispositivo ha migliorato il sapore del vino e il 90% si è espresso positivamente sull'aroma. Va precisato, che a partecipare al "collaudo" sono stati bevitori di vino dilettanti e non professionisti. Sono stati studiati gli effetti del sistema su tutte le tipologie di vino. Sui bianchi ad avere intercettato un miglioramento è stato l'85% dei degustatori. 

Non si sono ottenuti gli stessi risultati sulle bollicine, con esiti non entusiastici su spumanti e anche su vini da dessert. Il gadget può operare su una bottiglia da 0,75, e di questo formato anche fino a quattro per volta, o su una da 1,5 litri.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Antonio Zaccardi

Pashà Ristorante

Conversano (Ba)

3) Animelle, fagiolini e tartufo

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search