Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

  • “Cacciato via social dalla Guida ai Ristoranti de l’Espresso, vittima di una mistificazione”

    nome 04.02.2020 11:28
    :sigh:

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in
    L'ABBINAMENTO

bollicine74.jpg
Coi sottaceti
meglio le bollicine
    L'ABBINAMENTO

bollicine74.jpg
Coi sottaceti
meglio le bollicine

Che divertente abbinare un vino ad un’insalata di riso! Occorre solo un po’ di attenzione per creare uno show. Partiamo dall’inizio, e cioè dal gusto riso non condito. Grazie all’alto contenuto di amido, il gusto “in bianco” è tendenzialmente dolce. Il compito è valutare correttamente cosa arricchisce il gusto dell’insalata. Solitamente la scelta degli ingredienti si basa su alcuni alimenti noti che possiamo ordinare in gruppi. Tra i principali:
- uova, formaggio e salumi;
- pollo, carni bianche e pesce;
- ortaggi, legumi e verdure;
- sottaceti, qui dobbiamo stare attenti!
- condimenti, come sale, pepe, limone, aceto, mayonnaise, etc. tra i quali comprendiamo per comodità olive e olio di oliva rigorosamente extravergine. Anche qui attenti!
- Noci, mandorle e frutta secca
Nell’abbinare i vini alle insalate, il punto critico risiede nei sottaceti e nel condimento “aceto”. Il marcato sapore agre altera il gusto dei vini bianchi tranquilli (non frizzanti). Qui necessariamente dobbiamo abbinare con vini con le bollicine, spumanti “Brut” o Champagne. Lo stesso abbinamento andrà bene con insalate che hanno un condimento segnato dall’olio extravergine e/o olive. In un’insalata di riso senza sottaceti invece, con ortaggi e tonno, oppure pollo, un vino bianco dal corpo medio e dal profumo fresco, varietale, è la scelta migliore: un grecanico o un catarratto giovane sarebbero perfetti. Con insalate di riso a base di pesce sono da preferire i bianchi secchi e sapidi. Con le preparazioni più corpose, ad esempio con cubetti di formaggio e mortadella, possono andare bene vini bianchi intensi, ad esempio gli chardonnay, ma anche vini rosati o rossi leggeri e morbidi, un rosato da syrah o un frappato. L’abbinamento del riso è quindi condizionato totalmente dagli ingredienti utilizzati per la preparazione. Una nota particolare va fatta per insalate di riso orientali, Thai-style, speziate e piccanti. Qui occorre trovare un vino dalla gradazione alcolica bassa per evitare che l’alcol accentui l’effetto piccante, dovrà essere lieve e profumato per contrastare l’aromaticità dell’insalata. Quale miglior vino dunque di un Riesling della Mosella a 9-10° alcolici, ad esempio di Scharzhofberg o di Fritz Haag? Il vitigno aromatico e la leggerezza del corpo produrranno al palato una sensazione balsamica ed al contempo fruttata, marcando le differenze con la spezie del riso. Un’esplosione di profumi.



Francesco Pensovecchio

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

GLI APPUNTAMENTI

LE RICETTE DEGLI CHEF

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search