Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital design
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in I nostri consigli il 06 Luglio 2011
di Redazione

Luglio, ore 15. Il termometro dell’auto segna 32 gradi esterni. La strada si snoda tra deliziosi muretti in pietra secca che separano piccoli appezzamenti di terreno.

Gli animali pascolano o stanno accovacciati per il caldo. All’improvviso un sorriso, come un antico carovaniere che già pregusta l’acqua fresca scorgiamo una macchia verde: palme, alberi da frutto, ulivi.
Ci accoglie un fitto e compatto prato inglese ben rasato, alcuni casolari in stile rustico modicano. Siamo nelle campagne tra Modica e Frigintini e la piccola oasi è l’agriturismo “Il Granaio” di Giovanni Di Raimondo. Piccole costruzioni con i tetti spioventi coperti da tegole circondano una deliziosa piscina turchese incastonata come una pietra preziosa tra alberi e siepi perfettamente curate. Circondata da un prato con lettini prendisole ed ombrelloni è un invito al quale è quasi impossibile resistere. La pace e la tranquillità regnano sovrani. Ad occhi chiusi, dolcemente sdraiato al sole, senti soltanto le cicale, qualche uccellino e lo scorrere dell’acqua della piscina.

 Il Granaio è un piccolo paradiso. Non ha le grandi dimensioni delle strutture alberghiere, ma è costruito a misura d’uomo per garantire quiete e relax. Le camere sono tutte nuove, rifinite in stile rustico ma eleganti e dotate di tutte le comodità. Televisione satellitare, internet wi-fi, climatizzazione.
Giovanni, il proprietario, lo gestisce con amore quasi paterno insieme al fratello, alla cognata ed alla madre, eccellente cuoca che prepara i migliori ravioli ricotta e pomodoro della zona.
Il Granaio è anche una sosta ideale per i Gourmet. Si trova nella “Food Valley” dell’enogastronomia siciliana, ad un passo dalla Gazza Ladra di Accursio Craparo e dalla Fattoria Delle Torri del papà di tutti gli chef Peppe Barone. A pochi chilometri sia dalla Fenice di Mauro Malandrino e Claudio Ruta, che da Ibla, dal tempio della cucina di Ciccio Sultano.

 E’ situato nelle vicinanze di Pachino, area vinicola dell’Eloro Doc, dove troviamo, insieme alle versioni più “piacione” del Nero D’Avola (come l’ottimo Saia di Feudo Maccari), le sperimentazioni biodinamiche di Do’ Zenner e Pierpaolo Marabino.
Insomma una cuccagna. Una vacanza in quest’oasi è il paradiso del piccolo edonista: relax, fresche nuotate, buona cucina, buon vino.

Massimiliano Montes

 
Agriturismo Il Granaio
http://www.agriturismoilgranaio.it/
C.da Palazzella, 2/c - Modica (RG)


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Gennaro Esposito

Torre del Saracino

Vico Equense (Na)

1) Crocchetta di stoccafisso e crema di capperi

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search