Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in La guida il 13 Febbraio 2016
di C.d.G.

La migliore azienda emergente è Riofavara, il miglior enologo è Salvo Foti


(I dieci "superpremiati")

Non solo i 39 vini a cinque stelle (qui l'elenco) ma anche dieci superpremi assegnati durante la presentazione della Guida ai Vini 2016 del Giornale di Sicilia (da lunedì in edicola a 5 euro) che si è svolta all'Grand hotel delle Palme di Palermo. 

Dal Miglior Bianco al Miglior Rosso, passando per il Miglior Enologo e il Miglior rapporto Cantina-Territorio. Ecco i dieci super premi e le motivazioni.

MIGLIOR SPUMANTE
MURGO BRUT ROSÈ 2012 di SCAMMACCA DEL MURGO


(Claudio Sanchez e Giorgio Vaiana)

Dal perlage fine e durevole ha profumi delicati di ciliegie e crosta di pane. Il sorso è elegante, ricco di frutta rossa, note di melograno. Sapido e piacevolmente lungo. 

MIGLIOR BIANCO
DOC SIRACUSA CYANE 2014 di PUPILLO


(Salvatore Martinico, Carmela Pupello e Manuela Zanni)

Ha profumi di fiori bianchi, pera, sentori di albicocca ed il sorso bilancia con grande equilibrio il ricco e variegato corredo aromatico. Di grande piacevolezza. 

MIGLIOR ROSATO
C'D'C' 2014 di BAGLIO DEL CRISTO DI CAMPOBELLO


(Gaspare Lombardo e Manuela Zanni)

Il colore è di un attraente rosa corallo. Offre profumi di frutta rossa con un lieve sottofondo che ricorda la cannella. Al palato è fresco, sapido, e di bella beva. 

MIGLIOR ROSSO
VRUCARA 2011 di FEUDO MONTONI


(Fabio Sireci e Manuela Zanni)

È un vino dalla forte personalità. Ha profumi di marasca, frutti di bosco e note appena accennate di vaniglia, seguiti da un sorso morbido, tannini finissimi e finale lunghissimo.

MIGLIOR VINO DOLCE
DOC MARSALA SUPERIORE DOLCE RISERVA HERITAGE 1980 di INTORCIA


(Salvatore Intorcia e Francesca Landolina)

Di rara intensità e complessità. Ha un naso elegante e variegato con note di albicocca candita, scorze di arancia, miele, alloro e fieno. In bocca è pieno, rotondo, dal grande equilibrio. 

MIGLIOR RAPPORTO QUALITÀ-PREZZO
MURGO BRUT ROSÈ 2012 di SCAMMACCA DEL MURGO. ED È DOPPIO SUPERPREMIO


(Claudio Sanchez e Francesca Landolina)

E se fosse un vino già superpremiato? Le sue caratteristiche organolettiche le abbiamo descritte. In enoteca lo trovate davvero a un costo competitivo. 

MIGLIOR AZIENDA EMERGENTE
RIOFAVARA


(Massimo Padova e Francesca Landolina)

Ci piace il lavoro di questo vignaiolo che passo dopo passo, vendemmia dopo vendemmia ha costruito un piccolo scrigno di inquietudine imprenditoriale e passione contadina. La ricerca sui vini è costante, così come la voglia di non fermarsi mai. 

MIGLIOR ENOLOGO
SALVO FOTI


(Salvo Foti e Francesca Landolina)

È un interprete rigoroso, sapiente e coerente del suo territorio. Ha cumulato una lunga esperienza arricchita da uno studio costante che non smette di stupirci. Ed ha creato una squadra. Nel nome della storia e della geografia. Senza rincorrere mode o scorciatoie. 

MIGLIOR RAPPORTO CANTINA-TERRITORIO
I CUSTODI DELLE VIGNE DELL'ETNA DI MARIO PAOLUZI


(Mario Paoluzi e Francesca Landolina)

C'è un po' di tutto nella missione di questo produttore. Il rispetto per i luoghi. L'approccio col passato che non puó essere ignorato, la visione per il futuro che deve essere equilibrato, o meglio, sostenibile. Nulla è lasciato al caso. 

MIGLIOR VITICOLTORE
VITO BARBERA DELL'AZIENDA HIBISCUS DI USTICA


(Nicola Longo ritira il premio per Vito Barbera. Nella foto è con Francesca Landolina)

La scommessa è vinta grazie a determinazione, coraggio e un pizzico di follia. Lavorando tra i filari di una piccola isola ventosa in mezzo al Mediterraneo ha saputo fronteggiare condizioni climatiche estreme e un oggettivo isolamento geografico. 

(Le foto del servizio sono di Alessandro Fucarini)

C.d.G.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Gaetano Torrente

Al Convento

Cetara (Sa)

2) Genovese di tonno

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search