Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in La guida il 04 Settembre2020

 

È una piccola, piccola, anteprima.

Ma che apre il ventaglio di notizie sulle guide ai vini 2021. La Guida Essenziale ai Vini d’Italia 2021, pubblicata da DoctorWine e dal suo staff, avrà quest’anno un solo vino con il punteggio massimo di 100/100. Per sapere il nome dovrete aspettare ancora qualche giorno. Sarà lo stesso Daniele Cernilli a darne notizia attraverso il suo sito, immaginiamo. È un bel segno però di continuità e di prospettiva importanti per il vino italiano. Che ci fa onore. In quest’anno surreale, poi ha un grande valore simbolico. Il vino c’è. La guida, a cui collaboro anche io e il bravo Federico Latteri, sarà presentata il 3 e 4 ottobre prossimi a Milano. E Cernilli, che senza tema di esagerare ritengo uno dei massimi esperti di vino in Europa, sarà come sempre il mattatore.

Quello della Guida, giunta alla settima edizione, è un lavoro a cui dedichiamo passione e impegno. Per gli amanti dei numeri ricordiamo che l’anno scorso i vini della perfezione, cioè con 100/100, furono ben due, il Sorì San Lorenzo 2016 di Angelo Gaja e l’Amarone Vigneto di Monte Lodoletta 2013 di Romano Dal Forno. E poi in sette edizioni altri due vini con cento punti, ovvero Sassicaia e Barolo Monfortino. Cinque vini in tutto in sette anni. Sta qui il top del top del vino italiano secondo voi? Noi speriamo che qualcosa accada al Sud per una volta. Dobbiamo avere pazienza. Il dibattito su cosa debba meritare 100/100 tra i vini italiani è aperto.

F. C.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Luca Abbruzzino

Ristorante Abbruzzino

Catanzaro

3) Anatra, kumquat e semi di zucca

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search