Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Scenari il 20 Marzo 2020
di Giorgio Vaiana

di Federico Latteri

Dopo il successo del primo episodio in cui vi suggerivavamo dieci vini acquistabili online per affrontare i primi dieci giorni di quarantena (leggi qui), ecco una seconda puntata.

Le misure di restrizione non si fermano e prosegue la quarantena. Allora, per tutti i winelover, ecco il momento di poter degustare delle bottiglie di vino. Che, naturalmente, si possono acquistare tranquillamente online. Potete comprarli, come abbiamo già fatto noi, stando comodamente seduti davanti al pc o con uno smartphone e vi verranno consegnati a domicilio in pochi giorni. Anche il prezzo indicato è quello praticato dai rivenditori on line.

Sicilia Grillo 2018 – Barraco


Variegato, strutturato, sapido, mediterraneo, marino, ci fornisce un'espressione autentica e diretta del terroir dell'estremità occidentale della Sicilia. Ogni sorso è un viaggio appagante. Da abbinare alla cucina di mare, soprattutto ai piatti a base di pesce azzurro. € 21

Alto Adige Valle Isarco Sylvaner R 2018 – Kofererhof


Prodotto da alcuni dei vigneti più settentrionali d'Italia, è un vino freschissimo e intenso con un ricco corredo aromatico nel quale trovano spazio un'ampia gamma di sentori fruttati e fini note floreali. Bevetelo con gamberi marinati, salmone affumicato o formaggi freschi. € 25

Friuli Venezia Giulia Bianco Morus Alba 2016 – Vignai da Duline


E' fatto con Malvasia Istriana e Sauvignon. Vibrante, complesso e molto persistente, vi conquisterà grazie alla varietà di sfumature, alla progressione del sorso e all'equilibrio che favorisce la bevibilità. Lo abbiamo apprezzato molto con un risotto ai frutti di mare, ma siamo sicuri che accompagnerà bene tante altre preparazioni a base di pesce. € 32

Extra Brut Riserva del Fondatore 2008 – Zamuner


Questo Metodo Classico da Pinot Nero, Pinot Meunier e Chardonnay nasce a Sona in provincia di Verona per opera di Daniele Zamuner, ingegnere con un'infinita passione per le bollicine francesi. E' un grande spumante italiano in grado di sorprendere e convincere chiunque. Da provare assolutamente, da solo o con l'abbinamento che più vi piace. € 30

Rosso di Montalcino 2017 – Baricci


Non consideratelo semplicemente il fratello minore del più famoso Brunello. Si tratta di un rosso di una completezza, un'incisività e una piacevolezza difficilmente riscontrabili in vini della sua tipologia. Darà il meglio di sé con gli arrosti di carne o con i crostini di fegatini. € 20

Barolo Sarmassa 2015 – Brezza


Offre un naso composito con piacevoli note balsamiche che arricchiscono un quadro già complesso. Al palato coniuga la robustezza tannica tipica della denominazione con una vivace tensione che lo rende godibile sin da adesso, pur trattandosi di un vino da lungo invecchiamento. Un Barolo dal carattere preciso in grado di dare un tocco in più alla vostra cena. € 45

Campi Flegrei Piedirosso 2015 – Contrada Salandra


Piccoli frutti, erbette mediterranee, un cenno agrumato e una nota affumicata precedono un sorso succoso talmente piacevole da comportare il rischio di dipendenza. E' un rosso di grandissima versatilità che si accosterà perfettamente ai primi piatti ricchi, soprattutto quelli della tradizione del Sud Italia, oppure a carni cucinate in vari modi. € 13

Barbera d'Alba Morassina 2016 – Giuseppe Cortese


Viva acidità, slancio, buona consistenza, bevibilità e facilità di abbinamento fanno di questa Barbera il vino che ognuno di noi dovrebbe sempre tenere in cantina. Un prodotto ben fatto e conveniente che può essere la scelta giusta sia per un tagliere di salumi e formaggi che per un secondo gustoso. € 16

Contrada S 2016 – Passopisciaro


“Energia in bottiglia” è la prima cosa che ci viene in mente quando parliamo di questo rosso dell'Etna. Possiede una forza incredibile che esprime in maniera dinamica e multidimensionale con un sorso che sembra non finire mai. Non si dimentica facilmente. € 38

Fiorano Rosso 2013 – Tenuta di Fiorano


E' una delle bottiglie che rappresentano la storia del taglio bordolese in Italia. Complessità, ampiezza e stile elegante ne fanno un vino di spiccata personalità e fascino unico. Noi lo abbiamo bevuto più volte insieme a rossi di Bordeaux di fascia alta e vi possiamo assicurare che si è sempre comportato egregiamente stupendo tutti. € 48


Commenti   

+2 #1 Vito Giustra 2020-04-05 08:22
Oggi, Domenica delle Palme, il mio pensiero va ad Aldo Grasso dell' Enoteca Regionale di Catania (ubicata prima in viale Africa e poi in via V. Emanuele) che ci ha lasciati un anno fa. Oltre che per le sue qualità umane, lo ricordiamo con commozione ed affetto proprio in questa giornata come organizzatore della manifestazione: " I dolci conventuali di Sicilia" che andava a scegliere personalmente con la sua Sig.ra Grazia in giro per i conventi della Sicilia. La prima, se ricordo bene, si svolse nel giardino di Palazzo Biscari. E come scopritore di piccole cantine siciliane, mi fece conoscere tanti anni fa la Cantina Barraco, la prima di questa proposta enologica.
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Antonio Zaccardi

Pashà Ristorante

Conversano (Ba)

3) Animelle, fagiolini e tartufo

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search