Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Scenari il 20 Aprile2021
Fabrizio Bindocci

Dal 14 al 21 maggio via alle Anteprime di Toscana. Ma per il Brunello di Montalcino potrebbe essere l’ultima.

Il Consorzio infatti da tempo chiede alla Regione di potersi svincolare dalla manifestazione che coinvolge anche Chianti, Chianti Classico, Vernaccia di San Gimignano e Nobile di Montepulciano. “Vorremmo - spiega Fabrizio Bindocci, presidente del Consorzio del Brunello di Montalcino – anticipare la nostra anteprima, Benvenuto Brunello, alla fine dell’anno, prima che esca la nuova annata: penso a novembre ma al momento non abbiamo nessuna data. Inoltre vorremmo che la partecipazione dei giornalisti fosse più selettiva rispetto ai 140 che arrivano con le Anteprime di Toscana”. Le prove generali del “divorzio” sono forse state fatte quest’anno: causa pandemia le Anteprime di Toscana sono state rinviate a maggio, ma a Montalcino si è deciso di non rinunciare alla presentazione dell’annata 2016 (5 stelle come la 2015) realizzando a marzo Benvenuto Brunello Off, evento ristretto (forse anche un po’ triste), con grandi degustazioni di giornalisti, blogger, sommellier e buyer ma senza i produttori. Da visitare eventualmente in azienda.

#ilvinononsiferma
“Con Benvenuto Brunello Off - aggiunge Bindocci - volevamo lanciare il segnale che il mondo del vino non si ferma nemmeno con la pandemia, sia pure seguendo scrupolosamente i protocolli di sicurezza. E’ andata bene, l’abbiamo organizzato con i nostri soldi e non vedo perché gli altri Consorzi si debbano lamentare: potevano farla anche loro. Ciò non toglie che a maggio parteciperemo, come concordato, alle Anteprime di Toscana”. Le Anteprime di Toscana senza il vino più prestigioso della regione ne subirebbero certamente un danno. E la Regione che fa? Nessuna risposta per ora: ieri l’assessore all’agricoltura Stefania Saccardi era impegnata in giunta e oggi è in visita al Consorzio della finocchiona. “Saccardi è un assessore capace e che ha voglia di fare – osserva Bindocci - Le ho comunicato da qualche settimana il nostro proposito ma finora non c’è stato seguito. Noi siamo sempre disponibili a sederci a un tavolo con gli altri consorzi e con la Saccardi per cercare di realizzare insieme un cambio di passo. Ma indietro non si torna”.

Emanuele Scarci

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Caterina Ceraudo

Ristorante Dattilo

Crotone

3) Spigola, limone candito e emulsione di spigola

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search