Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital design
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Scenari il 10 Settembre 2020
di Giorgio Vaiana
Alessandro Cellai, Paolo Panerai e Gianluca Picca

Cambi in vista in casa Domini di Castellare. Dal prossimo 1 gennaio 2021, Alessandro Cellai diventa vice presidente esecutivo per le attività viticole-enologiche e il coordinamento strategico dell’export.

Al suo posto ci sarà il consigliere delegato per finanza, controllo di gestione, personale, Walter Villa che prenderà anche funzioni di coordinamento. "Raggiunti i 50 anni di età e dopo 25 anni di responsabilità totale delle aziende di Paolo Panerai, con molto tempo in giro per il mondo - dice Cellai - lascio la posizione di direttore generale ed amministratore delegato delle quattro aziende dei Domini di Castellare per concentrarmi sulla produzione. In pieno accordo con la proprietà, potrò così affrontare anche una nuova avventura professionale e avvicinarmi al modello suggeritomi dal mio maestro, Giacomo Tachis. Sarò quindi un consulente al 100 per cento".

"Da tempo con Alessandro stavamo lavorando a preparare il secondo step di 25 anni per la nostre aziende - dice Paolo Panerai - Parlavamo della straordinaria esperienza che Alessandro ha maturato in questi primi 25 anni di lavoro intensissimo a 360 gradi. La sua grandezza come agronomo ed enologo meritava la soluzione che abbiamo trovato. L’esperienza che farà anche in una cantina 4.0 avrà ricadute positive anche per le nostre aziende, tre delle quali Alessandro ha gestito cominciando da zero. La struttura costruita con Alessandro è forte e dall'1 dicembre l’attività export sarà rafforzata con l’arrivo di Gianluca Picca, amico di Alessandro e proveniente dall'azienda del mio amico Bruno Ceretto. Anche Picca lascia in armonia con la famiglia Ceretto per potersi avvicinare alla madre, in provincia di Viterbo". Picca, dunque si occuperà solo di export, mentre Pericle Paciello è stato riconfermato alla guida del marketing e alla comunicazione di tutte le aziende del gruppo Domini.

Cellai ha partecipazioni nel capitale delle aziende Domini e sarà direttore generale per le attività produttive di Vallepicciola di Castelnuovo Berardenga. E ha una sua piccola vigna a Castellina come Tachis la aveva a San Casciano. Quella di Alessandro, però, è di Pinot nero, invece che di Sangiovese. Per Domini, insieme a tutti gli altri vini a Castellina, in Maremma e in Sicilia (Feudi del Pisciotto e Gurra di Mare), Cellai ha contribuito ad alimentare il successo de I Sodi di San Niccolò, ha creato Rocca di Frassinello e Baffonero nell’ambito della joint venure con Domain Baron de Rothschild-Lafita e ha fatto il miracolo di un grandissimo Pinot nero, L’Eterno, coltivato a 250 metri di altezza in Sicilia. "Potrà sembrare strano, ma talvolta, dopo 25 anni, si riesce a rilanciare rimanendo insieme", conclude Panerai.

C.d.G.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search