Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Scenari il 28 Dicembre2020

Non sono mancate le reazioni alle dichiarazioni che aveva fatto il sindaco del comune di Malfa Clara Rametta (uno dei tre comuni dell'isola di Salina nelle Eolie) alla nostra redazione. 

Per saperne di più puoi leggere questo articolo. In breve, il primo cittadino aveva affermato che "alle Eolie la pesca scarseggia. A un certo punto, quest'estate, non si trovava più neanche un totano. Occorre urgentemente istituire l'Area marina protetta". Le reazioni, come detto, non sono tardate ad arrivare. Tra le tante, quella dei vertici del consorzio Cogepa, che raggruppa buona parte dei pescatori eoliani. Il presidente Salvatore Rijtano e il vice Pinuccio Spinella si chiedono "da quale fonte informativa, il sindaco di Malfa trae queste affermazioni che riteniamo assolutamente infondate. La causa di una carenza di pescato, sopratutto del totano, è dovuta, supponiamo, a eventi ambientali e ciclici di riproduzione, oggi ritornati nella normalità. I minori quantitativi di totani, inoltre, scoraggiano l'attività di pesca per la numerosa presenza di delfini che vanificano ogni battuta, tanto da realizzare una perdita di ben oltre il 75%".

"La presenza dei delfini - prosegue Rijtano - qualificante per l'ambiente, di contro confligge, prioritariamente con la pesca del totano e con quella del tremaglio, determinando danni ai sistemi di pesca. La sperimentazione di dissuasori non ha sortito nessun risultato e rappresenta, persino, una ulteriore fonte di richiamo. La presenza delle altre specie nell'arcipelago eoliano è indiscussa, ma sussiste una condizione limitata di possibile cattura che dovrà essere oggetto di attento esame". Una attenzione particolare sarà riservata alla pesca ricreativa, esercitata senza nessun controllo. "Non è l'Area marina protetta delle Eolie che serve - concludono gli esponenti di Cogepa - ma l'imminente attuazione del Piano di gestione locale, (12 miglia da ogni isola, di cui alla legge regionale del 20 giugno 2019 numero 9) che sancirà, con i diritti esclusivi di pesca, la gestione di quella professionale e ricreativa, oltre alla tutela e valorizzazione di tutti i siti naturalistici. Le Isole Eolie, come le isole Faroe che hanno avuto approvato dalla Commissione europea il loro piano di pesca per il 2021, presenteranno alla Commissione dell'Unione europea, come richiesto dal Commissario per l'Ambiente, Virginijus Sinkevicius, entro il prossimo 15 febbraio 2021, il proprio progetto e le osservazioni sulle misure tecniche".

C.d.G.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Massimo Quacquarelli

Ristorante Corteinfiore

Trani

2) Medaglioni di rombo con patata e cicoriella, funghi cardoncelli e pomodorino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search