Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Scenari il 30 Aprile2022
Bruno Vespa con i figli

di Emanuele Scarci

I vini di Bruno Vespa sugli scaffali del discount MD.

L’annuncio è arrivato nel corso della partecipazione del telegiornalista al taglio del nastro del mega polo logistico da 100 milioni di euro di Cortenuova (Bergamo). Prima del talk show con il patron di MD, Patrizio Podini, Vespa ha detto che la partnership con la catena discount (che conta oltre 800 punti vendita) è nata in seguito a una sua iniziativa. Dal 2015 il giornalista è titolare a Manduria, in Puglia, della Masseria Li Reni che conta 30 ettari, in parte a vigneto. L’enologo è Riccardo Cotarella. Produce una dozzina di vini, tra cui un Fiano Salento Igp (a 9,90 euro sullo shop online), il Negramaro Fedale (16,90 euro), un Primitivo di Manduria Doc (16,90 euro), lo spumante Brut Rosé Noitre (24,50 euro) e anche Terregiunte (105 euro), il vino d’Italia che unisce Veneto e Puglia lanciato in partnership con Masi Agricola nel 2019.

Caccia al visionario
“Ho cercato Podini innanzitutto perché gli imprenditori visionari mi sono sempre piaciuti – ha premesso Vespa -, sono quei personaggi degli anni '50 e '60 che hanno trasformato il nostro paese da agricolo in industriale. E poi perché volevo sottoporgli il progetto dei miei vini per MD”. La partnership è abbastanza recente, i vini della famiglia Vespa sono arrivati sugli scaffali di MD soltanto da qualche mese. L’anchorman dichiara di produrre nella sua tenuta 500 mila bottiglie. Compreso il Terregiunte, di cui si erano perse le tracce? “Assolutamente sì – protesta Vespa – Terregiunte è un successo, siamo alla seconda annata e abbiamo prodotto 13 mila bottiglie, a metà con Masi”. La Masseria Li Reni fa capo alla società Futura Agricola 2015 che nel 2020 ha realizzato ricavi per circa 1 milione (-3%) con un utile di 94 mila euro.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Luca Lacalamita

Lula pane e dessert

Trani (Bt)

1) Tartelletta di stagione

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search