Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Scenari il 04 Maggio2021
Michele Boccardi

di Annalucia Galeone

Dall'1 giugno il ristorante Menelao a Santa Chiara di Turi si trasferisce presso il wine resort “Li Reni” di proprietà di Bruno Vespa, a pochi chilometri da Manduria.

“Abbiamo deciso di investire sul territorio - ha affermato il patron Michele Boccardi - Non si tratta di una semplice esperienza, è un nuovo corso per una realtà consolidata come la nostra. Alla famiglia Vespa ci lega una collaborazione della durata di dieci anni”. Manduria diventerà la location estiva, da maggio a settembre, in autunno Menelao a Santa Chiara ritorna nella sede storica. Gli ospiti del ristorante potranno avvalersi del comfort assicurato dalle tre lussuose suite e del relax nella moderna spa. L'obiettivo è continuare a valorizzare come sempre il territorio e le sue eccellenze, non ci saranno stravolgimenti nello staff, si punta sulla continuità.

In cucina la guida è affidata agli chef Sergio Traversa e Roberto De Carne, il pastry chef è Stefano Soloperto. La masseria risale al '500, nel 2015 è stata acquisita dalla famiglia Vespa che si dedica anche alla produzione del primitivo di Manduria, uno dei vini più rappresentativi del territorio. La struttura è tornata agli antichi fasti grazie ad una serie di radicali interventi di restauro conservativo, a soli 15 minuti di auto è possibile raggiungere le suggestive spiagge di San Pietro in Bevagna, Porto Cesareo, Punta Prosciutto, Torre Lapillo e Torre Colimena. L'appeal di Manduria e dintorni colpisce ancora, è glamour ma non basta se non è supportato da una adeguata pianificazione dei servizi e attività per i vacanzieri.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Massimo Quacquarelli

Ristorante Corteinfiore

Trani

2) Medaglioni di rombo con patata e cicoriella, funghi cardoncelli e pomodorino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search