Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Giada Giaquinta

Christian Guzzardi
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Maddalena Peruzzi
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Marcella Ruggeri
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni
Alessia Zuppelli

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Scenari il 26 Febbraio2014

Ha delle origini antichissime.

Il suo succo copre quasi tutto il fabbisogno giornaliero di vitamina C in un adulto. E’ il limone di Siracusa Igp. I suoi impianti secolari sono tuttora esistenti nelle zone delimitate dai fertili terreni delle fiumare dell’Anapo, dell’Asinaro e del Marcellino. La sua coltivazione si estende lungo la fascia costiera della Sicilia orientale e tocca i comuni di Augusta, Melilli, Siracusa, Avola, Noto Rosolini e Priolo Gargallo. Per la sua promozione e la sua tutela nel Duemila fu istituito (mentre le IGP siciliane avevano raggiungevano le venti unità) il “Consorzio del Limone di Siracusa” che ha messo insieme il 35% dell’intera superficie liminicola provinciale. Un impegno costante, quello del Consorzio, animato da un grande passione per un frutto straordinario che in questi giorni ha ottenuto un notevole riconoscimento che rappresenta il coronamento di una lunga stagione di lavoro che dura da quattordici anni e condotta con successo dagli operatori liminicoli del territorio provinciale.

Tutela, promozione, valorizzazione, informazione del consumatore e cura generale degli interessi relativi alla denominazione: sono queste le funzioni di cui è stato ufficialmente investito il Consorzio di Tutela del Limone Siracusa Igp con decreto delle Politiche Agricole n. 11970 del 18 febbraio 2014. Un riconoscimento notevole che arriva dopo l’iscrizione, avvenuta tre anni fa, della denominazione “Limone di Siracusa” (oggetto dal 2008 anche di studi clinici da parte dell’Istituto di Ricerche Farmacologichre “Mario Negri di Bergamo” sull’impiego del suo succo nella prevenzione dei calcoli renali) nel registro delle Indicazioni Geografiche Protette dell’Unione Europea. Grande soddisfazione è stata espressa dal Fabio Moschella, Presidente del Consorzio di tutela dal 2005. “Ringraziamo il Ministero” ha dichiarato Moschella in una nota “ per questo importante riconoscimento, l’intero consiglio di amministrazione del Consorzio ed in particolare Susanna Corvaja che ha presieduto il Consorzio nei suoi primi cinque anni di attività, l’insieme degli associati, in crescita costante e lo staff dei nostri collaboratori che portano avanti insieme a tutti noi l’impegno di costruire un brand d’eccellenza della nostra economia locale”.

Rosa Russo                  

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Nino Ferreri

Limu - Bagheria (Pa)

2) Riso cicale di mare, limone e bottarga

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2023 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search