Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Scenari il 24 Giugno2021
Emanuela Bincoletto

Il Movimento Turismo del Vino del Veneto apre un nuovo capitolo affidando la guida ad Emanuela Bincoletto che avrà come vice presidente Cristina Vaona.

Queste le scelte del nuovo consiglio di amministrazione del Movimento Turismo del Vino del Veneto eletto nel corso dell’assemblea dei soci, che si è svolta presso l’azienda IoMazzucato, a Breganze, in provincia di Vicenza. Occasione anche per fare una riflessione propositiva e costruttiva per un nuovo Veneto dove l’enoturismo, che questa associazione storica rappresenta, possa trovare il suo giusto appeal e carisma anche per superare la difficoltà prodotte dal Covid che, è stato sottolineato nel corso di un’assemblea che ha registrato una grande partecipazione dei soci provenienti da tutte le provincia della regione, ha lasciato un segno davvero negativo. Ad eleggere alla presidenza Emanuela Bincoletto (dell’azienda Tessére Società Agricola di Noventa di Piave, della provincia di Venezia) che sostituisce Giorgio Salvan, guida per molti anni dell’Associazione veneta e alla vice presidenza Cristina Vaona (Azienda Agricola Novaia di Marano di Valpolicella della provincia di Verona) è stato il nuovo consiglio di amministrazione composto da Marcella Biasin (Ca’ Rovere del vicentino), Alberto Belluco (La Roccola del padovano), Andrea De Bortoli (Pian Delle Vette del bellunese), Andrea Mazzucato (IoMazzucato del vicentino), Emily Riolfi (Tommasi del veronese), Giorgio Salvan ( Salvan Vigne del Pigozzo del padovano), Florian Stepsky -Doliwa (Rechsteiner del trevigiano), Vittoria Tarzariol (Bonotto delle Tezze del trevigiano) , Anna Maria Zanusso ( Bortolomiol del trevigiano).

La vignaiuola Bincoletto probabilmente non si aspettava di essere eletta alla presidenza del Mtv del Veneto tant’è che con un po’ di emozione ha evidenziato che “la mia formazione scout mi spinge verso la guida del Movimento Turismo del Vino Veneto con spirito equilibrato e determinato. Sono ben 11 i nuovi componenti del nuovo Cda. Numero che fa ben pensare alla voglia di fare. E allora avanti tutta: "Prepariamoci ad essere propositivi ed operativi tenendo presente le esigenze dei soci che ci hanno scelto”. D’altronde si sa che Emanuela Bincoletto è un’imprenditrice instancabile e piena di idee e, oltretutto, ha un’azienda anche in Friuli Venezia Giulia. Nel tempo, infatti, ha dato vita a due aziende biologiche. La prima, proseguendo il sogno del padre con Tessère - Cantina, Agriturismo e Fattoria Didattica - in Noventa di Piave; la seconda, sulle tracce della storia di famiglia del marito, scegliendo di mantenere le viti del secolo scorso, dando vita alla nuovissima azienda friulana Ladairocs a Faedis, in provincia di Udine. E, dicono i colleghi, famiglia, lavoro, un po' di arte e vita associativa caratterizzano la sua vita. In tutto questo, mai ferma e forte di spirito, si spende da sempre nel settore e nel mondo delle associazioni in prima persona. Tant’è vero che è una delle anime della Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti e delle Donne del Vino. E, oggi, pronta per una nuova sfida, sempre con il sorriso, la calma e la determinazione che la caratterizzano.

Michele Pizzillo

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Massimo Quacquarelli

Ristorante Corteinfiore

Trani

2) Medaglioni di rombo con patata e cicoriella, funghi cardoncelli e pomodorino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search