Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Giada Giaquinta

Christian Guzzardi
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Maddalena Peruzzi
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Marcella Ruggeri
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni
Alessia Zuppelli

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Scenari il 22 Gennaio2014

Dal 2000 all'anno scorso in Toscana sono stati finanziati 155 milioni di euro per la ristrutturazione e riconversione dei vigneti.

Con l'ultima delibera approvata dalla Giunta regionale, su iniziativa dell'assessore all'agricoltura Gianni Salvadori, altri 17 milioni di euro saranno destinati a tale misura.  "La necessità di ristrutturare i vigneti e migliorare ulteriormente il già elevato livello di qualità dei vini è molto sentita. L'interesse dei viticoltori toscani è sempre stato molto forte'', ha dichiarato Salvadori. "In tredici anni sono stati finanziati complessivamente più di 9200 beneficiari, per un importo complessivo di oltre 155 milioni di euro, che hanno consentito di ristrutturare o riconvertire più di 20 mila ettari di vigneto, corrispondenti a circa un terzo della superficie vitata toscana''. 

Secondo Salvadori da quest'anno ''è stato possibile aumentare il contributo del sostegno massimo per ettaro che può arrivare fino a 16 mila euro ad ettaro in presenza di reimpianto preceduto da estirpazione effettuata in attuazione di questa misura''. L'importo, aggiunge, ''inoltre è elevato fino a 22 mila euro ad ettaro nelle zone di particolare valenza ambientale e paesaggistica, che la Regione Toscana ha individuato nei territori ricadenti nelle zone di produzione dei vini a denominazione di origine protetta Candia dei Colli Apuani, Colli di Luni, Ansonica Costa dell'Argentario ed Elba, nonché nel territorio delle isole toscane. Viene inoltre riconosciuto - conclude - un sostegno fino ad un massimo di 3 mila euro ad ettaro come compensazione per le perdite di reddito''

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Nino Ferreri

Limu - Bagheria (Pa)

2) Riso cicale di mare, limone e bottarga

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2023 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search