Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Scenari il 09 Luglio2021

 

Il Consorzio del Vino Vernaccia di San Gimignano affronta l'estate con ottimismo, il primo semestre del 2021 registra un incremento degli imbottigliamenti pari a +18,95% rispetto al 2020 e, dato ancora più importante, in linea con quello degli anni precedenti alla pandemia.

Guardando i numeri: nel primo semestre del 2021 sono state 2.860.682 le bottiglie di Vernaccia di San Gimignano prodotte, a fronte delle 2.405.007 del 2020 e delle 2.785.277 del 2019. E i segni della ripresa non si vedono solo sulla carta, San Gimignano, come tutte le località turistiche e le città d'arte della Toscana, si sta popolando di turisti italiani e stranieri, per ora europei ma a partire settembre si attendono anche gli americani, tutte le strutture ricettive stanno lavorando, in particolare gli agriturismi che garantiscono quel distanziamento diventato merce preziosa in epoca Covid. Così oggi il Consorzio riapre anche il centro di promozione e divulgazione dedicato alla Vernaccia di San Gimignano all'interno della Rocca di Montestaffoli, Vernaccia di San Gimignano Wine Experience, frequentato ogni anno da migliaia di visitatori che vogliono avvicinarsi o approfondire la conoscenza di questo importante e antico vino. La formula delle degustazioni è leggermente variata per garantire il massimo di sicurezza, maggiore spazio è stato dato alle "esperienze di degustazione", tutte da scoprire e prenotare sul nuovo sito della struttura, https://wineexperience.vernacciasangimignano.it/, uno strumento fondamentale per promuoverne l'attività, online in lingua italiana da oggi e in inglese da metà luglio. Oltre alla degustazione al bicchiere, tre le 'esperienze di degustazione' che i visitatori potranno scegliere tutti i giorni allo stesso orario, sempre con la guida del personale del Consorzio, la Easy Wine Tasting dalle ore 15 alle 15,45, la Superior Wine Tasting dalle ore 17 alle 18,15, la Top Masterclass dalle ore 12 alle 14, che oltre alla degustazione dei vini in abbinamento ai prodotti gastronomici locali prevede la visita guidata alle quattro sale museali che raccontano la storia e il territorio della Vernaccia di San Gimignano.

Non solo. Durante l'estate "Vernaccia di San Gimignano Wine Experience" ospiterà anche una serie di eventi organizzati dal Consorzio per la promozione e la divulgazione dei vini del territorio. Oltre a Calici di Stelle, che si svolgerà il prossimo 10 agosto con la medesima formula del 2020 - aboliti i banchi di assaggio, solo degustazioni a sedere con servizio di sommelier - sono in programma sei serate dal titolo "Divina Vernaccia: Dante incontra i produttori della Vernaccia di San Gimignano" con un format simile a quello di Calici di Stelle, però a presentare i vini non saranno i sommelier ma gli stessi produttori. Le date di Divina Vernaccia sono il 30 Luglio, il 20 e il 27 agosto, il 3, 10 e 17 settembre, ogni serata sarà aperta da un breve spettacolo teatrale, un dialogo tra Dante e la Vernaccia di San Gimignano per celebrare il settecentenario del grande poeta che ha citato un solo vino nella Divina Commedia, la Vernaccia di san Gimignano. "Vernaccia di San Gimignano Wine Experience" sarà aperta tutti i giorni dalle ore 12 alle 19, escluso i giorni 17,18,20,21 e 31 luglio, per informazioni e prenotazioni, sotto evento anche per Calici di Stelle e le serate di Divina Vernaccia, https://wineexperience.vernacciasangimignano.it/

C.d.G.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Caterina Ceraudo

Ristorante Dattilo

Crotone

3) Spigola, limone candito e emulsione di spigola

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search