Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital design
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Taormina Gourmet 2019 il 17 Ottobre 2019
di C.d.G.


(Giovanni Guarneri)

Giovanni Guarneri del Ristorante Don Camillo di Siracusa sarà il protagonista del cooking show che si terrà all’interno di Taormina Gourmet il 27 ottobre.

“Il tema di questa settima edizione – racconta entusiasta – mi solletica molto perché il rispetto è l’ingrediente fondamentale della mia cucina, da sempre. Il piatto che porterò ne è evidente rappresentazione. Si chiama Seppia al cubo perché la seppia, elemento principale e indiscusso del piatto, è preparata attraverso tre lavorazioni diverse per la realizzazione di un unico piatto indivisibile, da cui il cubo del nome. C’è dunque il rispetto della materia prima, declinata in più versioni per mostrarne la versatilità e dimostrare che in cucina si utilizzano i prodotti fino alla loro essenza, ma anche il rispetto della stagionalità, essendo questo il periodo di pesca, e quindi rispetto per l’ambiente e per i suoi tempi”.

Palermitano, classe 1963, Giovanni Guarneri è figlio d’arte: dal padre, Camillo, eredita la sensibilità gastronomica e gli insegnamenti che stanno alla base della cucina tradizionale e mediterranea. Nella sua lunga carriera, dopo aver cucinato in rappresentanza della Sicilia in Svezia, in Giappone, in Russia, ha insegnato gastronomia e cucina siciliana in scuole statali e in scuole di formazione professionale, tenendo anche corsi ai cuochi di tutto il mondo, dalla California al Brasile. Nel  1985 apre il Ristorante "Don Camillo", di cui è anche lo chef, nel centro storico di Ortigia, a Siracusa. Molte le sue presenze nelle trasmissioni delle grandi televisioni nazionali ed internazionali e tanti i premi ricevuti. Nel 2002 con un gruppo di colleghi sono tra i fondatori de “Le Soste di Ulisse”, oggi punto di riferimento della cucina siciliana.

Nel 2015 nel trentennale del ristorante Don Camillo, ha pubblicato il libro “Cu mancia fa muddichi” in cui racconta i trent’anni di professione con l’evoluzione personale e della ristorazione “Tutte le sfumature di trent’anni passati a cucinare per la gente di tutto il mondo – spiega - e per i grandi personaggi che hanno onorato la mia tavola”. La seppia, dunque, protagonista domenica 27 ottobre alle ore 14 presso la sala ristorante dell’Hotel Villa Diodoro di Taormina. Al piatto sarà abbinato un vino. Il cooking show sarà realizzato in collaborazione con il Dipartimento Pesca dell’Assessorato Siciliano all’Agricoltura e alla Pesca, Zanussi, Zanussi, l’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “Salvatore Pugliatti” di Taormina e Acqua Mangiatorella.

Il biglietto costa 10 euro e può essere acquistato cliccando su questo link. Posti limitati.

C.d.G.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Giuseppe Molaro

Contaminazioni restaurant

Somma Vesuviana (Na)

4) Carota, bufala e pomodoro del Piennolo

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search