Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Vinitaly 2019 il 06 Aprile 2019
di Fabrizio Carrera


(Dall'alto in senso orario, Phil Hogan, Paolo De Castro, Antonio Tajani e Maria Elisabetta Alberti Casellati)

È un’attenzione importante quella che i rappresentanti della Unione europea, del parlamento e del governo italiani riservano all'edizione di Vinitaly 2019, in programma a Veronafiere da domenica 7 a mercoledì 10 aprile.

Presenze istituzionali
In ambito europeo, si segnalano le presenze del presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, del commissario europeo all’Agricoltura, Phil Hogan, Paolo De Castro, vice presidente della Commissione agricoltura del Parlamento europeo. Il Parlamento e il governo italiani sono rappresentati dalla presidente del Senato della Repubblica, Maria Elisabetta Alberti Casellati, dal presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, dai vicepremier Matteo Salvini e Luigi Di Maio, rispettivamente ministri dell’Interno e dello Sviluppo economico e del Lavoro, dal ministro delle Politiche agricole alimentari forestali e del Turismo, Gian Marco Centinaio.

Programma giornaliero delle presenze
Il programma giornaliero delle presenze prevede che a tagliare il nastro di OperaWine 2019 nel pomeriggio di oggi al palazzo della Gran Guardia (piazza Bra, Verona), sia Michele Geraci, sottosegretario del ministero dello Sviluppo economico, mentre nella serata di sabato 6 è previsto l’arrivo a Verona del commissario europeo all’Agricoltura, Phil Hogan. Domenica mattina 7 aprile saranno presenti la presidente del Senato della Repubblica, Maria Elisabetta Casellati, il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini, il ministro delle Politiche agricole e del Turismo, Gian Marco Centinaio, il commissario europeo all’Agricoltura, Phil Hogan e il vice presidente della Commissione agricoltura del Parlamento europeo, Paolo De Castro. Sempre domenica 7 aprile, ma nel pomeriggio, sarà in visita ufficiale anche il premier Giuseppe Conte. Sarà a Vinitaly nella mattinata di lunedì 8 aprile il vicepremier e ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro, Luigi Di Maio. Il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, ha confermato la sua presenza martedì 9 aprile, nel pomeriggio.  

Programma dell'inaugurazione
L’inaugurazione della 53ª edizione di Vinitaly è in programma domenica 7 aprile alle ore 10,30 (Auditorium Verdi, Palaexpo) e prevede, nell’ordine, la presentazione della ricerca “Mercato Italia: numeri e tendenze - Gli italiani e il vino”, realizzata dall’Osservatorio Vinitaly Nomisma Wine Monitor. A seguire il talk show condotto da Bruno Vespa “Il futuro del vino, il Vinitaly del futuro”, con la partecipazione di Giovanni Mantovani, direttore generale di Veronafiere; Carlo Maria Ferro, presidente Italian Trade & Investment Agency; Angelo Gaja, Cantina Gaja; Matilde Poggi, Azienda agricola Le Fraghe; Riccardo Cotarella, enologo, Famiglia Cotarella. Al termine del talk, sono previsti i saluti istituzionali secondo il seguente programma: Maurizio Danese, presidente di Veronafiere; Maria Elisabetta Alberti Casellati, presidente del Senato della Repubblica italiana; Federico Sboarina, sindaco di Verona; Manuel Scalzotto, presidente della Provincia di Verona; Luca Zaia, presidente della Regione del Veneto; Phil Hogan, commissario europeo per l’Agricoltura e lo Sviluppo rurale; Gian Marco Centinaio, ministro delle Politiche agricole alimentari forestali e del Turismo; Matteo Salvini, vicepresidente del Consiglio dei ministri.  

C.d.G.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Savino Di Noia

Antica Cantina Forentum

Lavello (Pz)

2) Miskiglio lucano con ragù di salsicce, crema di cicoria, mollica e peperone crusco

Sud Top Wine

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search