Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

COSA BEVO

Da Menfi un bianco
intraprendente

In un territorio tipicamente mediterraneo, caldo, ed esposto ai venti del mare africano nasce questo Catarratto '09 di una giovane cantina siciliana, Tenuta Stoccatello, di proprietà dell'intraprendente Renzo Barbera che ha affidato le sorti tecniche all'enologo Giuseppe Cascio. Ancora poco conosciuta, sia per le piccole produzioni che per la sua giovane età, l´azienda, la cui sede è Menfi , si presenta con questo bianco, dal carattere deciso, consapevole di poter competere con i bianchi siciliani. Ottimo è il rapporto qualità/prezzo come, del resto, anche le sue prospettive future.
Allevamento a spalliera e potatura a guyot, terreno di medio impasto ad una altitudine di 200-250 metri sul livello del mare, la produzione è di circa 50-90 quintali per ettaro, densità media di impianto 4000 piante per ettaro. La vendemmia di questo Catarratto si svolge i primi giorni di settembre e la temperatura di fermentazione è di 16°c . Il vino è affinato per 6 mesi in barriques ed il colore è giallo paglierino con riflessi dorati.
Profumi di fiori di zagara e note intense che sanno di agrumi e di frutta tropicale. Intenso nella beva, si apre dopo un impatto fresco, molto intrigante e una piacevole coda amarognola. Curato è il packaging delle bottiglie. Esso segue la linea guida aziendale degli altri prodotti. Proporremmo comunque una borgognona per l´imbottigliatura, cosa che, secondo noi, darebbe maggior risalto all´immagine aziendale.
Prezzo allo scaffale: 13 euro.

Dario Guarcello

COSA BEVO

Da Menfi un bianco
intraprendente

In un territorio tipicamente mediterraneo, caldo, ed esposto ai venti del mare africano nasce questo Catarratto '09 di una giovane cantina siciliana, Tenuta Stoccatello, di proprietà dell'intraprendente Renzo Barbera che ha affidato le sorti tecniche all'enologo Giuseppe Cascio. Ancora poco conosciuta, sia per le piccole produzioni che per la sua giovane età, l´azienda, la cui sede è Menfi , si presenta con questo bianco, dal carattere deciso, consapevole di poter competere con i bianchi siciliani. Ottimo è il rapporto qualità/prezzo come, del resto, anche le sue prospettive future.
Allevamento a spalliera e potatura a guyot, terreno di medio impasto ad una altitudine di 200-250 metri sul livello del mare, la produzione è di circa 50-90 quintali per ettaro, densità media di impianto 4000 piante per ettaro. La vendemmia di questo Catarratto si svolge i primi giorni di settembre e la temperatura di fermentazione è di 16°c . Il vino è affinato per 6 mesi in barriques ed il colore è giallo paglierino con riflessi dorati.
Profumi di fiori di zagara e note intense che sanno di agrumi e di frutta tropicale. Intenso nella beva, si apre dopo un impatto fresco, molto intrigante e una piacevole coda amarognola. Curato è il packaging delle bottiglie. Esso segue la linea guida aziendale degli altri prodotti. Proporremmo comunque una borgognona per l´imbottigliatura, cosa che, secondo noi, darebbe maggior risalto all´immagine aziendale.
Prezzo allo scaffale: 13 euro.

Dario Guarcello

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Carmine di Donna

www.carminedidonna.it

3) Bignè con croccante e crema pasticcera

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search