Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Cosa bevo il 14 Febbraio2014

Il Don Pietro 2010 dei Principi di Spadafora ha ottenuto da Wine Spectator il punteggio di 90/100.

Punteggi alti dai giornali Usa più famosi per i vini italiani del Sud ormai non sono più una rarità. Purtuttavia fa sempre piacere sia ai produttori che ai winelovers dell'etichetta. Soprattutto se il rapporto col prezzo è di quelli che non puoi farti sfuggire. Come nel caso del Don Pietro. Il vino che porta il nome del proprietario dei terreni di contrada Virzì a Monreale, in provincia di Palermo, dove sorgono i vigenti dell'azienda agricola Spadafora, è un taglio bordolese di Nero d’Avola, Cabernet Sauvignon e Merlot vinificato in vasche di cemento, dal colore rosso rubino intenso, profumo fruttato e gusto rotondo.

“Produciamo questo vino dal 1993 - dice Francesco Spadafora che, un paio di settimane fa, ha ricevuto il premio Best in Sicily 2014 di Cronache di Gusto come miglior produttore di vino – è stato il primo che abbiamo fatto e lo abbiamo dedicato a mio padre che mi ha dato il teetimone dell'azienda in un territorio straordinario. Il Don Pietro si colloca in una fascia accessibile di mercato perché in enoteca lo si trova tra i dieci e i dodici euro e proprio per questo la valutazione di Wine Spectator ci ha fatto particolarmente piacere”.

Intanto in azienda si continua a lavorare con un occhio al Vinitaly, dove l’azienda sarà presenta con le nuove bollicine e le nuove annate delle produzioni storiche, e un altro all’ampliamento dei vigneti, con il reimpianto di sette ettari di Nero d’Avola e Grillo. Come dire, l'identità sopratutto.

C. M.


Azienda Agricola Spadafora
Contrada Virzì 
Palermo

Tel: 091 514952 / 091.6703322
Fax: 091 6703360
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Caterina Ceraudo

Ristorante Dattilo

Crotone

4) Olio e vino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search