Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Cosa bevo il 25 Dicembre2020

di Clarissa Iraci

Ci siamo, è Natale. Una candela accesa sulla vostra tavola, seppur meno ricca e con un numero ridotto di invitati, basterà per ricreare un’atmosfera che quest’anno purtroppo è un po’ ridimensionata.

Occorre comunque brindare a questo Natale, festeggiare ciò che ci sembrava banale, ma che ha riacquistato la sua importanza e, soprattutto, bisogna brindare all’anno che verrà, traboccante di aspettative e carico di rivalsa. Lo spumante suggerito oggi proviene da Ay, territorio della regione dello Champagne legato alle etichette più importanti. Si tratta del Philipponnat Royale Réserve Brut della maison Philipponnat, il grado zero delle espressioni vinicole dell’azienda la cui produzione va ormai avanti da quasi cinque secoli. Lo spumante è il risultato di un assemblaggio di 65% di Pinot Nero, 30% Chardonnay e 5% di Pinot Meunieur. Ha un dosaggio zuccherino di 8 grammi/litro e si distingue per il suo equilibrio tra i caratteri dati dall’invecchiamento sur lies e dal vitigno più “forte”, il Pinot Grigio, e la parte elegante e fresca, conferita dallo Chardonnay e dal Pinot Meunieur. Un tripudio alla classe Champagne ma soprattutto allo stile della casa i cui primi vignaioli erano - si pensi - i fornitori di Luigi XIV.

Speriamo che tra il servizio natalizio ci sia un ballon flûte per far sprigionare allo spumante le sue caratteristiche organolettiche. Queste alla vista si mostrano con una spuma fitta e vivida che si staglia sui colori ambra, giallo e dorato. All’olfazione si distinguono frutti rossi, tiglio, nocciole e pane tostato. Il sorso dirompe con un ingresso ampio e vinoso con un ritorno del bouquet ed un finale fragrante e notevolmente persistente. Per gli abbinamenti prediligete pesce e carni bianche. Che sia capitone, baccalà, pesce spada o gamberone il pesce con ricette semplici per creare un buon contraltare alla bollicina è sempre un buon modo di esaltare lo Champagne. Sublime con i crudi e i frutti di mare. Oltre al pesce crudo come gamberoni piccanti al lemongrass si potrebbe pensare ad antipasti freschi come fagotti di pasta tunisina con salmone, finocchio e aneto o bocconcini di pesce affumicati agli agrumi. Prezzo 45 euro

1 - LEGGI QUI VALDOBBIADENE BRUT BOSCO DI GICA - ADAMI  

2 - LEGGI QUI PIETRAFUMANTE CAPRETTONE 2016 DI CASA SETARO 

3 - EXTRA BRUT RISERVA DEL FONDATORE DI ZAMUNER 

4 - LEGGI QUI LESSINI DURELLO PAS DOSE' 2013 DI FONGARO

5 - LEGGI QUI FRANCIACORTA DOCG BRUT BLANC DE BLANCS DI CAVALLERI

6 - ASOLO PROSECCO CONFONDO DI BELE CASEL 

7 - TRENTO DOC PAS DOSE' BLANC DE BLANCS RISERVA 2016 MARCHESI GUERRIERI GONZAGA

8 - LEGGI QUI ADA BLANC DE NOIR EXTRA BRUT 2014 DI PODERE FORTE

9 - ROSE' BRUT DI MONSUPELLO

10 - ALTA LANGA LIMITED EDITION BRUT FONTANAFREDDA

11 - FRANCIACORTA SATEN BRUT LA MONTINA 

12 - CHAMPAGNE DI J. CHARPENTIER

13 - TRENTODOC EXTRA BRUT ABATE NERO

14 - FUNARO EXTRA BRUT MILLESIMATO VSQ

15 - 700 METODO CLASSICO DI CUSUMANO

16 - LA SELVATICA D'ASTI DOCG LA CAUDRINA

17 - MANDRAROSSA CHENIN BLANC BRUT

18 - FIN CHE VENGA ROSE' BRUT 2016 DI CAMBRIA

19 - L'INCANDESCENT DI MOUZON LEROUX

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Massimo Quacquarelli

Ristorante Corteinfiore

Trani

2) Medaglioni di rombo con patata e cicoriella, funghi cardoncelli e pomodorino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search