Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Cosa bevo il 31 Maggio2020

Lo diciamo a bassa voce, ma vogliamo dirlo: siamo ormai in una fase di (lento) ritorno alla normalità.

Gli esperti la chiamano "fase due". Noi vogliamo chiamarla fase di ripresa, o meglio di rinascita. Questo lungo periodo di lockdown, se da un lato ci ha fatto scoprire il bello di stare in casa e di stare vicino ai nostri affetti, dall'altro, per fortuna, non ci ha tolto la voglia di bere (bene). Ecco perché la nostra rubrica, nata un po' per gioco e un po' caso, in cui vi segnalavamo dieci etichette da poter acquistare online (vista l'impossibilità di muoversi) è andata a gonfie vele. Il nostro Federico Latteri, con la calma che lo contraddistinge, ha selezionato di volta in volta dieci vini da bere subito, per non farsi mancare il piacere di un buon calice di vino. E puntata dopo puntata, la scorsa volta ci siamo resi conto di aver segnalato cento vini. Cento, nel mondo delle riviste specializzate di enogastronomia, è un numero importante. Sono tantissimi quelli che propongono "I cento migliori locali", "I cento migliori piatti da assaggiare", "I cento migliori bianchi", e via dicendo. E allora anche noi, vogliamo contribuire a queste classifiche dei "cento" regalandovi "I cento migliori vini" secondo la redazione di Cronache di Gusto che vanno bevuti in questa fse di ripresa. Comprandoli online, certo, ma magari, adesso e con le dovute misure di sicurezza,  anche andandoli ad acquistare nelle vostre enoteche preferite. Fateci sapere che ne pensate e se avreste segnalato qualche vino che magari c'è sfuggito.

BOLLICINE

Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Bosco di Gica – Adami


Giovane e fresco, sia nei profumi fruttati e floreali che nel gusto piacevole, equilibrato e fragrante. E' un prosecco asciutto, leggermente cremoso e molto preciso nell'espressione aromatica. E' perfetto per l'aperitivo, ma può essere abbinato ad una serie quasi infinita di antipasti e primi piatti dal gusto delicato. € 11

Pietrafumante Caprettone Spumante Metodo Classico 2016 – Casa Setaro


Lo spumante che non ti aspetti, sorprende sempre tutti. Prodotto dalla varietà autoctona Caprettone coltivata sulle pendici del Vesuvio, si distingue per la spiccata mineralità. E' agile, fine, rinfrescante, agrumato e lungo. Bevetelo con pesce crudo, molluschi e crostacei, oppure con la mozzarella di bufala. € 18

Trentodoc Brut – Balter


Si tratta di un blanc de blanc ottenuto da Chardonnay in purezza. Profuma di crosta di pane e agrumi, è fresco, secco, dritto e persistente al palato e offre una grandissima versatilità, adattandosi a tante occasioni. Accompagna bene antipasti e primi piatti leggeri, sia della cucina di mare che di terra. € 17,50 (in vendita anche sul sito del produttore)

Asolo Prosecco Colfòndo – Bele Casel


Come si intuisce dalla scritta capovolta in etichetta, prima di aprire la bottiglia bisogna girarla per permettere ai lieviti di mescolarsi con il contenuto. Il risultato è un sorso pieno, vivo, agrumato e sapido che non stanca mai. E' una delle migliori scelte per l'aperitivo insieme a stuzzichini di ogni genere, oppure può essere bevuto a tutto pasto. € 14 (in vendita anche sul sito del produttore)

Asolo Prosecco Superiore Brut – Case Paolin


E' uno spumante rinfrescante con una bevibilità non comune dovuta al profilo dinamico e slanciato del sorso. E' perfetto come aperitivo, ma può anche accompagnare antipasti, risotti e piatti di pesce dal gusto delicato. Un ulteriore consiglio: compratene diverse bottiglie perchè la prima durerà pochi minuti. € 12 (in vendita anche sul sito del produttore)

Extra Brut Riserva del Fondatore 2008 – Zamuner


Questo Metodo Classico da Pinot Nero, Pinot Meunier e Chardonnay nasce a Sona in provincia di Verona per opera di Daniele Zamuner, ingegnere con un'infinita passione per le bollicine francesi. E' un grande spumante italiano in grado di sorprendere e convincere chiunque. Da provare assolutamente, da solo o con l'abbinamento che più vi piace. € 30

Lessini Durello Metodo Classico Pas Dosè 2013 – Fongaro


Il Lessini Durello è uno spumante originale dal carattere fortemente identitario. Vi proponiamo il Pas Dosè di Fongaro, uno dei più importanti produttori della denominazione. E' verticale e nello stesso tempo intenso grazie ad una viva acidità, un'evidente mineralità e una buona consistenza. Sarà perfetto con la cucina di mare. € 22

Brut Rosè – Monsupello


Si distingue per un naso fine con sentori floreali e fruttati, seguito da un sorso fresco nel quale la consistenza è snellita da una progressione che conduce ad una chiusura sapida e agrumata. Fragranza, briosità delle bollicine e piacevolezza di beva. Può essere abbinato a molluschi e crostacei, ma va benissimo anche con i salumi o con i risotti. € 20

Franciacorta Brut Blanc de Blancs – Cavalleri


Stile impeccabile, freschezza, precisione e finezza sono i punti di forza di questo Franciacorta. E' il risultato di una filosofia aziendale che si fonda su un lavoro attento e ragionato con una cura incredibile di ogni particolare, dalla vigna alla bottiglia. E' un piacere berlo da solo come aperitivo, ma va benissimo anche con il pesce crudo marinato. € 26

Trentodoc Extra Brut – Abate Nero


Secco, deciso e scattante, è perfetto per chi ama gli spumanti dallo stile verticale. Profumi nitidi di frutta a polpa bianca, agrumi e un sottile cenno di crosta di pane precedono un sorso rinfrescante, sapido e lungo. Non stanca mai. Provatelo con un crudo di pesce, siamo sicuri che non vi deluderà. € 18

Franciacorta Satèn – La Montina


Unicità della Franciacorta, il Satèn è caratterizzato da una pressione leggermente più bassa e dalla presenza di bollicine particolarmente fini e cremose. Non è un caso l'assonanza con il termine “setoso”. Ve ne consigliamo uno che abbiamo recentemente bevuto e che ci è piaciuto molto: La Montina. Da abbinare ad antipasti e primi piatti dal gusto leggero. € 20,50 (in vendita anche sul sito del produttore)

BIANCHI

Collio Bianco 2018 – Edi Keber


Un bianco completo che nasce per raccontare un territorio attraverso il blend di tre vitigni autoctoni, il Friulano, la Malvasia Istriana e la Ribolla Gialla. E' complesso al naso con sentori fruttati, agrumati, floreali e una nota mandorlata. Segue un palato bilanciato, sapido e molto lungo. Accompagna bene il pesce e le preparazioni a base di verdure. € 16,50

Etna Bianco A'Puddara 2017 – Tenuta di Fessina


Da uve coltivate a 900 metri sul livello del mare nel versante sud ovest dell'Etna, è uno dei bianchi più apprezzati della denominazione. Scattante, teso, salino e verticale, esprime la perfetta sintesi tra l'energia del Vulcano e la vibrante freschezza dei vini di montagna. Con la cucina di mare stimolerà la vostra fantasia, regalandovi momenti divertenti e piacevoli. € 30

Lumassina di Bosco 2018 - Terrazze Singhie


Rappresenta una piccolissima produzione nata dalla passione di due giovani che hanno recuperato una vecchia vigna nascosta tra i boschi delle montagne del Savonese. Una vera e propria reliquia fatta di poche piante della varietà locale Lumassina. E' un gioco di sentori floreali, erbe aromatiche, richiami balsamici, freschezza, progressione e sapidità. Un vino originale che emoziona. € 38

Soave Superiore Il Casale 2017 – Vicentini Agostino


E' caratterizzato da ricchezza aromatica e da un gusto pieno e intenso. La fase olfattiva è dominata da profumi di frutta a polpa gialla ai quali si aggiungono note floreali. In bocca è tendenzialmente rotondo, di buon corpo, molto ben equilibrato, persistente e ravvivato da una nota minerale. Sarà ottimo con piatti di pesce elaborati o con le carni bianche. € 15

Alto Adige Gewurztraminer Damian 2019 – Kornell


E' un gewurztraminer diverso dal solito che si caratterizza per freschezza, delicatezza e finezza, senza mostrare una ricchezza aromatica eccessiva o una dolcezza ridondante. Si presta a diversi abbinamenti: cucina asiatica, salmone affumicato, piatti di pesce dal gusto delicato e preparazioni di vario genere a base di verdure. € 14 (in vendita anche sul sito del produttore)

Vitovska 2017 – Zidarich


Un bianco territoriale, autentico e diretto. Non viene filtrato né stabilizzato. Presenta grande complessità all'olfatto e un sorso consistente che acquista slancio grazie ad un'ottima freschezza e all'evidente sapidità salmastra. Permette di divertirsi, spaziando tra un gran numero di accostamenti. Si va dal pesce alle carni bianche o ai formaggi freschi. € 26

Monreale Bianco Murriali 2019 – Baglio di Pianetto


Da uve Insolia e Catarratto, è una perfetta combinazione tra la netta espressione varietale e la delicatezza, l'eleganza e la freschezza dovute all'altitudine dei vigneti di provenienza. Un bianco intrigante, floreale, fruttato e minerale. Bevetelo con la cucina di mare, soprattutto con le preparazioni a base di molluschi e crostacei. € 11 (in vendita anche sul sito del produttore)

Ischia Biancolella Vigna del Lume 2018 – Cantine Antonio Mazzella


E' davvero sorprendente questo vino fatto sull'isola di Ischia. Buonissimo. E' intenso e appagante con profumi di frutta gialla matura, note floreali, sentori di macchia mediterranea, gusto pieno e una tipica salinità salmastra. Si abbina bene a fritture e grigliate di pesce, ma vi consentirà anche di sperimentare seguendo la vostra fantasia. € 20 (in vendita anche sul sito del produttore)

Alto Adige Valle Isarco Riesling Kaiton 2018 – Kuenhof


Da anni occupa un posto importante tra i bianchi italiani. E' vivo, verticale, puro, sapido, leggermente agrumato, con note di erbette aromatiche e un cenno di idrocarburi caratteristico della varietà. Non fa rimpiangere i Riesling degli altri paesi europei. Può accompagnare tantissimi piatti di pesce, oppure ricette a base di verdure o formaggi freschi. € 18,50

Moscato d'Asti Canelli Moscata 2019 – Mongioia


Rappresenta un modo diverso di bere dolce, non solo residuo zuccherino, ma anche finezza, carezzevole leggerezza delle bollicine, complessità e grande equilibrio per una piacevolezza infinita. Insieme ai crostini con burro e acciughe vi regalerà un'esperienza sensoriale che ricorderete a lungo. € 23 (in vendita anche sul sito del produttore)

Erbaluce di Caluso Le Chiusure 2018 – Favaro


Fresco, nitido, floreale, agrumato, costituisce un ottimo esempio di purezza e bevibilità. Perfetto con la cucina di mare a trecentosessanta gradi. Compratene diverse bottiglie perchè sicuramente una sola non basterà. € 16,50

Montlouis Sur Loire Les Bournais Sec 2015 – Francois Chidaine


L'ennesimo grande vino della Loira da Chenin Blanc. E' fine, elegante, incisivo, sapido e lunghissimo. Espressività forte e autentica. Da accostare ai piatti di pesce o ai formaggi freschi, soprattutto di capra. € 35

Adarmando 2017 – Tabarrini


Da uve Trebbiano Spoletino, è il bianco che non ti aspetti. Ampio, ricco, variegato, con un bouquet che va dalla frutta esotica alle erbe aromatiche e un sorso pieno e minerale. Una meraviglia. Se siete fortunati e riuscite a trovare anche una vecchia annata compratela senza esitazione, vi sorprenderà. € 18

Sicilia Grillo 2018 – Barraco


Variegato, strutturato, sapido, mediterraneo, marino, ci fornisce un'espressione autentica e diretta del terroir dell'estremità occidentale della Sicilia. Ogni sorso è un viaggio appagante. Da abbinare alla cucina di mare, soprattutto ai piatti a base di pesce azzurro. € 21

Alto Adige Valle Isarco Sylvaner R 2018 – Kofererhof


Prodotto da alcuni dei vigneti più settentrionali d'Italia, è un vino freschissimo e intenso con un ricco corredo aromatico nel quale trovano spazio un'ampia gamma di sentori fruttati e fini note floreali. Bevetelo con gamberi marinati, salmone affumicato o formaggi freschi. € 25

Friuli Venezia Giulia Bianco Morus Alba 2016 – Vignai da Duline


E' fatto con Malvasia Istriana e Sauvignon. Vibrante, complesso e molto persistente, vi conquisterà grazie alla varietà di sfumature, alla progressione del sorso e all'equilibrio che favorisce la bevibilità. Lo abbiamo apprezzato molto con un risotto ai frutti di mare, ma siamo sicuri che accompagnerà bene tante altre preparazioni a base di pesce. € 32

Campi Flegrei Falanghina 2018 – Agnanum


Le note minerali e i sentori di erbe aromatiche svelano chiaramente la sua duplice anima, vulcanica e mediterranea. Provate anche annate più vecchie. E' un bianco che a tavola mostra una versatilità inaspettata: può accompagnare un pesce al forno, gli spaghetti ai frutti di mare, formaggi freschi, frittate di vario genere e perfino carni bianche. € 14

Sicilia Grillo Vigna di Mandranova 2018 – Alessandro di Camporeale


Un profilo olfattivo variegato e armonico caratterizzato da frutta esotica, agrumi e note floreali ci svela subito il lato intrigante di questo vino. Al palato è articolato, equilibrato, salino e lungo. Un ventaglio di profumi e sapori che vanno dal mare alle colline della Sicilia. Esalterà il gusto dei piatti di pesce, soprattutto quelli della tradizione regionale. € 11,50 (in vendita anche sul sito del produttore)

Collio Friulano 2018 – Doro Princic


La frutta matura domina sia la fase olfattiva che quella gustativa con la mela e la pera in evidenza. E' morbido, armonico, strutturato e sapido. Si fa apprezzare sorso dopo sorso, regalandoci una complessità giocata su una notevole gamma di sfumature. Vi consigliamo di berlo all'inizio da solo per poi pensare agli accostamenti che vi ispirerà. € 20

Sicilia Grillo Lalùci 2019 – Baglio del Cristo di Campobello


Profumatissimo, intenso, fresco, vivo, è uno dei bianchi siciliani di maggior successo degli ultimi anni. Riesce a mettere sempre tutti d'accordo grazie alla sua estrema suadenza. Abbinatelo alla cucina di mare, oppure lasciatevi guidare dalla fantasia. In entrambi i casi siamo sicuri che non vi deluderà. € 13,50

Fiano di Avellino Selvecorte 2015 – Contrada


E' un bianco ampio e incisivo in grado di trasmettere la profondità degli aromi del Fiano. Il bouquet di frutta e polpa gialla, miele, anice e richiami floreali è seguito da un sorso nel quale la ricchezza gustativa è ben bilanciata da acidità e sapidità. Sarà assolutamente perfetto con una mozzarella di bufala. € 25

Valle d'Aosta Petit Arvine Fleur 2018 – Les Cretes


Mostra chiaramente l'eleganza e la raffinatezza dei vini di montagna. La sua varietà di profumi fatta di sentori floreali, note agrumate e cenni di frutta esotica viene espressa in modo delicato, mentre il sorso è caratterizzato da equilibrio e salinità. E' ottimo con il pesce, oppure con i formaggi freschi o le carni bianche. € 24

Lugana Tre Campane 2017 – Marangona


Molto ben fatto, si distingue per la ricercatezza dei particolari e per il carattere sobrio e lineare. E' fruttato, floreale, agrumato, rinfrescante, minerale e lungo. Ogni sorso fa crescere la voglia di berne un altro. Accompagna bene i piatti di pesce, sia di lago che di mare, ma permette anche di divertirsi sperimentando nuovi abbinamenti. € 14

Alto Adige Weissburgunder Riserva Renaissance 2016 – Gumphof


Prodotto solo in alcune annate, è un Pinot Bianco da intenditori. Ci regala eleganti profumi di erbe aromatiche e sentori di pietra focaia, seguiti da un palato teso con un'incessante progressione e un perfetto bilanciamento tra acidità e morbidezza. Si abbina molto bene alle preparazioni a base di molluschi e crostacei. € 35

Vermentino di Gallura Spèra 2018 – Siddura


Già il suo nome che in gallurese significa “fascio di luce” riesce a descriverci bene questo bianco caratterizzato da piacevolezza e bevibilità. La carica aromatica del Vermentino, qui espressa con una riconoscibile componente mediterranea, è vivacizzata da un'ottima freschezza e dalla dinamicità del sorso. Da bere con piatti di pesce dal sapore delicato. € 11,50 (in vendita anche sul sito del produttore)

Soave Classico Ca' Visco 2017 – Coffele


Un bouquet variegato fatto di frutta a polpa gialla, agrumi, erbe aromatiche e un cenno floreale precede un sorso fresco e leggermente sapido, dotato di una buona consistenza. Completezza e versatilità. Abbinatelo alla cucina di mare, oppure alle preparazioni a base di carni bianche dal gusto leggero. € 12

Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore Il Coroncino 2018 – Fattoria Coroncino


E' vivo, agile, ampio, ben strutturato, morbido e lungo. Un Verdicchio autentico che si distingue sia per intensità che per bevibilità. Sarà perfetto con un risotto ai frutti di mare o con gli spaghetti alle vongole. E' in grado di evolvere per diversi anni, se trovate annate più vecchie provatele. € 13,50

Lugana Capotesta 2018 – Cascina Maddalena


Fresco, pieno, dinamico e minerale, è una perfetta combinazione tra l'intensità del gusto e una salinità salmastra che gli dà slancio e lunghezza. Un bianco di una piacevolezza non comune. Da abbinare alla cucina di pesce, sia di mare che di lago. Provate anche le annate più vecchie, ve le ricorderete a lungo. € 15

Pecorino Supergiulia 2017 – Cataldi Madonna


Fidatevi del nome, questo è davvero un vino super. Profumi di fiori, frutta, note agrumate, sentori di erbe aromatiche e un cenno di pietra focaia precedono un sorso consistente, agile e molto persistente. Andrebbe bene con antipasti e primi piatti sia di mare che di terra, ma noi vi suggeriamo di sperimentare accostamenti più audaci, sicuri che il Supergiulia riuscirà a sorprendervi. € 26

Sicilia Bianco Bertolino Soprano 2017 – Mandrarossa-Settesoli


E' ottenuto da uve Grillo provenienti dall'omonima contrada situata nel territorio di Menfi. Rinfrescante, sapido, ma anche ben strutturato e intenso, esprime il suo carattere mediterraneo con note floreali e fruttate, gradevoli sentori agrumati e un cenno erbaceo. Da bere con pesce, soprattutto arrosto o al forno, oppure con preparazioni a base di verdure, ortaggi e legumi. € 16

Malvazija 2017 – Skerk


Un bianco che esprime la forza di un luogo aspro in cui coltivare la vite è davvero impegnativo: il Carso. E' fruttato, floreale, un po' balsamico, tagliente e fortemente caratterizzato da una salinità salmastra. Decisamente territoriale. Da bere non troppo freddo con antipasti e primi piatti dal sapore delicato. € 28

Greco di Tufo Colle Serrone 2017 – Cantine Di Marzo


E' uno dei cru di un'azienda il cui nome è strettamente legato alla storia di Tufo e del suo vino. Si distingue per la viva acidità, la buona struttura, un'evidente mineralità sulfurea, incisività ed equilibrio. Tipico e completo. E' ottimo con la cucina di mare, ma va bene anche con formaggi freschi o carni bianche. € 18 (in vendita anche sul sito del produttore)

Pietranera 2018 – Marco De Bartoli


Essenza mediterranea. Così potremmo definire questo bianco secco da uve Zibibbo. La ricchezza di profumi, sapori e sfumature ci fa compiere un viaggio nel suo luogo d'origine, l'isola di Pantelleria. Si accosta bene ai piatti di pesce, soprattutto a quelli della tradizione siciliana, ma è anche in grado di stimolare la fantasia per nuovi abbinamenti. € 22

Etna Bianco Contrada Cavaliere 2017 – Benanti


Viene fatto con le uve di una vigna situata a 950 metri di altitudine sul versante sud ovest dell'Etna. Vivo, tagliente e scattante, mostra un profilo decisamente verticale. Le fini sfumature che si riescono a cogliere in ogni sorso lo rendono intrigante. Accompagnerà molto bene tantissimi piatti della cucina di mare esaltandone i sapori. € 35

ROSA

Riviera del Garda Classico Valtenesi Chiaretto Il Vino di Una Notte 2019 – Avanzi


Proviene da una delle più importanti aree italiane per la produzione dei rosati. E' freschissimo, floreale, finemente fruttato e sapido. Mostra un profilo snello con un ottimo equilibrio e una linearità che favoriscono la piacevolezza della beva. Provatelo con il pesce, sia di mare che di lago, con un tagliere di salumi o con una pizza. € 9,50 (in vendita anche sul sito del produttore)

Etna Rosato Piano dei Daini 2018 – Tenute Bosco


Agile e suadente, riesce a creare una tensione gustativa che appassiona. Il raffinato ventaglio di aromi viene scandito in una incessante progressione nella quale lo slancio dato da un'ottima acidità continua nella scia salina finale. Provatelo con quello che più vi piace, tenendo sempre presente il rischio che possa finire prima di aver pensato all'abbinamento. A noi capita spesso. € 19,50

Idea-Rosa di Primitivo 2019 – Varvaglione 1921


E' un rosato che ci trasmette la leggerezza e la spensieratezza dell'estate con profumi di anguria, piccoli frutti rossi e una rinfrescante nota mentolata. Ottima la bevibilità grazie ad una scia salina che bilancia molto bene la ricchezza gustativa, dando slancio e lunghezza. E' adatto a tutte le occasioni e ad un numero quasi inimmaginabile di abbinamenti. € 12 (in vendita anche sul sito del produttore)

ROSSI 

Sicilia Nerobufaleffj 2016 – Gulfi


Solare, mediterraneo, potente, perentorio, ma anche fine ed elegante. E' frutto di una vigna situata a Pachino, nella Sicilia sud orientale, in un'area considerata la “culla” del Nero d'Avola. Ormai da anni rappresenta un riferimento per la tipologia. A noi piace con una grigliata di carne di agnello e maiale o con un formaggio stagionato, ma si presta a tanti altri abbinamenti. € 36

Torgiano Rosso Rubesco 2017 – Lungarotti


Variegato e piacevole nei profumi e nel gusto, calibrato nella struttura e ben articolato, contiene tutto quello che ci aspettiamo da un ottimo vino rosso. Coniuga terroir e preciso stile aziendale. E' molto versatile a tavola, dove riesce ad accostarsi ad una grande varietà di piatti esaltandone il gusto. Provatelo con una bistecca alla fiorentina. € 8

Barbaresco Nervo 2015 – Rizzi


E' un Barbaresco dal profilo classico, elegante e particolarmente dinamico. Profumi molto ben definiti di piccoli frutti, fiori, sottobosco e una delicata speziatura precedono un sorso vivo con tannini fitti e vellutati e un finale di notevole lunghezza giocato tra le spezie e un cenno balsamico. Un vino suadente nel quale coesistono intensità e slancio. Vi consigliamo di comprare anche annate più vecchie. € 35

Alto Adige Santa Maddalena Classico Vigna Premstallerhof 2019 – Rottensteiner


Freschezza, fragranza e bevibilità non comune fanno di questo rosso la scelta perfetta per chi cerca leggerezza e piacevolezza immediata nel segno del territorio e della qualità. Profuma di fiori e frutti di bosco con un tocco di mandorla. Il sorso è scorrevole e saporito. Abbinatelo secondo il vostro gusto, va bene con diversi antipasti, primi o secondi piatti. € 9,60 (in vendita anche sul sito del produttore)

Berlinghieri Perricone 2017 – Di Legami


E' un rosso ben fatto che ci svela le potenzialità del Perricone, un antico vitigno siciliano che negli ultimi anni molte aziende stanno riscoprendo e vinificando in purezza. Offre profumi di fragola, lampone e confettura di mirtilli, seguiti da un palato fresco e ben strutturato con i sapori dolci della frutta in evidenza. Squisito con i maccheroni al ragù o con l'arrosto di maiale. € 14

Barolo del Comune di Serralunga d'Alba 2016 – Ferdinando Principiano


Elegante, profondo, vigoroso, giustamente robusto nella parte tannica e lungo, ha tutti i tratti distintivi di un Barolo classico, ma risulta già bevibile grazie all'ottimo equilibrio e ad una suadenza non comune. Un vino molto ben riuscito che in poco tempo ha catturato l'attenzione di tanti appassionati. Darà il meglio di sé con le carni rosse, la selvaggina o i formaggi stagionati. € 33

Teroldego Sgarzon 2018 – Foradori


E' uno dei cru dell'azienda che ha portato il Teroldego a livelli fino ad alcuni anni fa difficili da immaginare. Viene fermentato e affinato in particolari anfore spagnole dette tinajas. E' variegato, rotondo, succoso, armonico, minerale e persistente. Ricchezza, energia e armonia. A noi piace molto con un sugo di carne o con arrosti vari. € 28

Vittoria Frappato 2019 – Gurrieri


E' un rosso fresco, fragrante e immediato, dotato di piacevolezza e bevibilità non comuni. Ci permette di bere bene in tutte le occasioni. Profumi fruttati, arricchiti da note floreali e da un cenno di pepe precedono un sorso leggero e croccante nel quale vi è un perfetto bilanciamento tra le varie componenti. E' adatto ad un numero quasi infinito di abbinamenti. € 14 (in vendita anche sul sito del produttore)

Rossese di Dolceacqua Posaù 2017 – Maccario Dringenberg


Affascina per la ricercatezza dei particolari che delineano l'unicità del territorio di provenienza. E' elegante con profumi floreali, sentori mediterranei e una delicata speziatura. Il gusto è intenso, ben articolato, equilibrato, leggermente sapido e lungo. Accarezza il palato. Da provare assolutamente con quello che più vi piace. € 22

Langhe Nebbiolo Cua Rusa 2018 – Emilio Vada


E' un Nebbiolo in versione più immediata e diretta con sentori di piccoli frutti come lampone e fragoline di bosco, sorso snello, struttura ben calibrata e tannini delicati. Costituirà un'ottima scelta in tantissime occasioni grazie alla sua versatilità nell'accompagnare pietanze di svariate tipologie esaltandone i sapori senza mai prevalere. € 19

Bardolino 2019 – Le Fraghe


Freschezza, varietalità e bevibiltà sono i tratti distintivi di questo rosso fruttato e leggermente speziato che non vuole essere complicato, ma spontaneo e piacevole. Davvero ben fatto, è uno dei migliori esempi della tipologia. Da bere con salumi, formaggi e stuzzichini di vario genere nei momenti felici e spensierati. € 10,50

Ossimoro 2017 – Pietraventosa


Viene fatto con uve Primitivo e Aglianico che si integrano in maniera perfetta, fornendo un'originale espressione del territorio delle Murge. E' caldo, rotondo, vellutato e persistente, ma anche dotato della giusta acidità e di una punta sapida che giovano all'ottimo equilibrio. Darà il meglio di sé con l'agnello o con un formaggio stagionato. € 14 (in vendita anche sul sito del produttore)

Chianti Classico Riserva 2016 – Val delle Corti


Un grande rosso toscano di un'annata da ricordare. Teso, incisivo e lunghissimo, colpisce per il magistrale bilanciamento tra acidità e morbidezza, con una nota sapida che completa il quadro. Ha grande complessità, ma nello stesso tempo è facile da bere. Carattere e territorio. Abbinatelo alle carni rosse, alla selvaggina o ai formaggi stagionati. € 30

Vino Nobile di Montepulciano Mulinvecchio 2015 – Contucci


Nobile non solo nel nome, ma anche nell'anima. E' frutto del lavoro di una famiglia che produce vino da circa 1000 anni. Stile classico e ricchezza di particolari soni i suoi punti di forza. Bevetelo con le carni rosse, con i formaggi o con quello che volete, sarà sempre e comunque buono. € 25

Marsannay 2017 – Domaine Trapet


Un Pinot Noir fresco e vibrante dall'estremità settentrionale della Cote de Nuits. E' profumato, delicato e armonico. Potrebbe accompagnare varie pietanze, ma noi lo abbiamo sorseggiato da solo, trovandolo perfetto per i momenti in cui si desidera qualcosa che sia leggera, ma appagante. € 44,50

Langhe Nebbiolo 2018 – Ettore Germano


Floreale, fruttato, snello e agile, rappresenta un'interpretazione giovane e immediata del Nebbiolo. E' un rosso di grande versatilità che sarà perfetto con un tagliere di salumi e formaggi, sia freschi che semi stagionati. € 14

Munjebel Rosso VA 2017 – Frank Cornelissen


VA sta per vigne alte poiché le uve Nerello Mascalese provengono da diverse parcelle situate a notevoli altitudini sul versante settentrionale dell'Etna. Vivo, profondo, minerale, fitto nella parte tannica e molto lungo, è un viaggio nel terroir vulcanico di montagna. € 78

Morgon Classique 2018 – Jean Foillard


Mostra tutta la fragranza della frutta rossa matura insieme a sottili sentori speziati ed è dotato di una bevibilità non comune grazie ad un sorso rinfrescante e scorrevole. Da bere in ogni momento della giornata, non stanca mai. € 27,50

Faro Oblì 2013 – Tenuta Enza La Fauci


E' un rosso originale, un mix di carattere e territorio. Solare, mediterraneo, ma anche fine e complesso, ci regalerà piacevoli momenti. Da assaporare lentamente insieme a piatti a base di carne, oppure a zuppe di pesce dal gusto intenso. € 26

Chianti Classico Gran Selezione Vigna Vecchia 2016 – Vecchie Terre di Montefili


Classe, profondità e indiscusso valore assoluto fanno di questo vino un prodotto importante in grado di fornire un'esperienza sensoriale indimenticabile. E' interessante vedere come ad ogni annusata, ad ogni sorso, emergono sempre nuove sfumature. Lo abbiamo provato insieme ad una bistecca alla fiorentina e per un attimo abbiamo abbandonato ogni ansia e ogni preoccupazione. € 48

Rosso di Montalcino 2017 – Baricci


Non consideratelo semplicemente il fratello minore del più famoso Brunello. Si tratta di un rosso di una completezza, un'incisività e una piacevolezza difficilmente riscontrabili in vini della sua tipologia. Darà il meglio di sé con gli arrosti di carne o con i crostini di fegatini. € 20

Barolo Sarmassa 2015 – Brezza


Offre un naso composito con piacevoli note balsamiche che arricchiscono un quadro già complesso. Al palato coniuga la robustezza tannica tipica della denominazione con una vivace tensione che lo rende godibile sin da adesso, pur trattandosi di un vino da lungo invecchiamento. Un Barolo dal carattere preciso in grado di dare un tocco in più alla vostra cena. € 45

Campi Flegrei Piedirosso 2015 – Contrada Salandra


Piccoli frutti, erbette mediterranee, un cenno agrumato e una nota affumicata precedono un sorso succoso talmente piacevole da comportare il rischio di dipendenza. E' un rosso di grandissima versatilità che si accosterà perfettamente ai primi piatti ricchi, soprattutto quelli della tradizione del Sud Italia, oppure a carni cucinate in vari modi. € 13

Barbera d'Alba Morassina 2016 – Giuseppe Cortese


Viva acidità, slancio, buona consistenza, bevibilità e facilità di abbinamento fanno di questa Barbera il vino che ognuno di noi dovrebbe sempre tenere in cantina. Un prodotto ben fatto e conveniente che può essere la scelta giusta sia per un tagliere di salumi e formaggi che per un secondo gustoso. € 16

Contrada S 2016 – Passopisciaro


“Energia in bottiglia” è la prima cosa che ci viene in mente quando parliamo di questo rosso dell'Etna. Possiede una forza incredibile che esprime in maniera dinamica e multidimensionale con un sorso che sembra non finire mai. Non si dimentica facilmente. € 38

Fiorano Rosso 2013 – Tenuta di Fiorano


E' una delle bottiglie che rappresentano la storia del taglio bordolese in Italia. Complessità, ampiezza e stile elegante ne fanno un vino di spiccata personalità e fascino unico. Noi lo abbiamo bevuto più volte insieme a rossi di Bordeaux di fascia alta e vi possiamo assicurare che si è sempre comportato egregiamente stupendo tutti. € 48

Bramaterra 2016 – Colombera & Garella


Fine e suadente, ci racconta in modo discreto e puro il territorio del nord del Piemonte. Ha un bouquet composito con erbe aromatiche, fiori appassiti, richiami floreali e spezie. E' fresco, agile, vellutato e sapido nel finale. Un vino di nicchia per veri appassionati. Con un brasato di manzo vi regalerà un momento piacevole. € 25

Pinot Nero 2015 – Dalzocchio


Non riusciamo mai a tenere in cantina questo rosso perchè tanto ne compriamo e tanto ne beviamo. Ha un fascino particolarissimo fatto di eleganza, delicatezza, profondità e setosità. Ne vengono prodotte poche bottiglie da un piccolo vigneto di soli 1,8 ettari. Cercatelo, ne vale veramente la pena. € 35

Barolo Serradenari 2016 – Giulia Negri


E' un Barolo nel quale è evidente il valore della materia prima che viene espressa con eleganza attraverso sentori di viola, note di frutta scura, rabarbaro e un sorso fresco, ampio, equilibrato e lievemente sapido. Un vino di grande personalità da una giovane produttrice che sta lavorando davvero bene e, siamo sicuri, farà molta strada. Da assaporare lentamente. € 60

Rosso Piceno Superiore Brecciarolo 2017 – Velenosi


Intenso, ben strutturato, morbido, persistente ed equilibrato, offre un ventaglio di aromi che comprende note fruttate, sentori speziati e cenni floreali. E' completo e davvero conveniente. A questo prezzo è estremamente difficile trovare un'altra etichetta che può avvicinarlo in termini di qualità e piacevolezza. Bevetelo con le carni rosse, non vi deluderà. € 9

Alto Adige Pinot Nero Filari di Mazzon 2017 – Carlotto


Proviene da Mazzon, la “culla” del Pinot Nero, una zona considerata da molti il territorio d'elezione per questo vitigno nel nostro Paese. Ha un profilo molto elegante con profumi di piccoli frutti tra i quali spiccano lampone e ribes nero, poi freschezza, sapidità e tannini fitti e delicati. Regala sempre un'esperienza affascinante. Vi consigliamo di assaporarlo lentamente, abbinandolo come più vi piace. € 28

Romagna Sangiovese Serra Assiolo 2016 – Costa Archi


Profumo, gusto, struttura, territorio, bevibilità, versatilità negli abbinamenti e rapporto qualità-prezzo. Questo rosso è un piccolo capolavoro a cui sembra non mancare niente. Tenetene sempre qualche bottiglia a casa, è una sicurezza in ogni occasione. € 12 (in vendita anche sul sito del produttore)

Etna Rosso Arcurìa 2017 – Graci


Offre un esempio perfetto per chi vuole rendersi conto delle caratteristiche e delle potenzialità dei rossi etnei. Sia all'olfatto che al palato rivela un carattere basato su territorialità, ricerca della finezza e cura del dettaglio. E' dotato di una grande forza che trasmette con energia e slancio, risultando al contempo agile e intenso. A noi piace tantissimo con gli arrosti di carne. € 38

Buttafuoco dell'Oltrepò Pavese Bricco Riva Bianca 2016 – Picchioni


E' completo, strutturato, intenso e succoso. Un colore molto carico e un naso di piccoli frutti, fiori secchi, spezie dolci e una netta nota balsamica anticipano un sorso pieno, perentorio e molto persistente. La compattezza e la qualità dei tannini è un'ulteriore garanzia negli abbinamenti impegnativi. Con la selvaggina darà il meglio di sé. € 24

Castel del Monte Rosso Riserva Vigna Pedale 2015 – Torrevento

Bere un vino di questa caratura spendendo una cifra così conveniente è un'occasione da non lasciarsi sfuggire. E' solare, mediterraneo, complesso e avvolgente, ma anche elegante e armonico. Il grande impatto gustativo viene ben bilanciato dall'acidità.. Da bere con le carni rosse, la selvaggina o i formaggi stagionati. € 11

Cirò Rosso Classico Superiore 2016 – 'A Vita


E' un vino intrigante che ci fornisce una rappresentazione diretta e autentica dell'area vinicola più importante della Calabria, la Doc Cirò. Presenta un colore scarico, un naso che spazia dall'arancia amara ai frutti rossi, scorrevolezza di beva, equilibrio e levigatezza della trama tannica. Carattere e territorio. Con l'agnello al forno o con un buon formaggio del sud Italia vi stupirà. € 16

Etna Rosso Villa dei Baroni 2017 – Carranco


Stile elegante e mineralità sono i punti di forza di questo vino prodotto sul versante settentrionale dell'Etna. E' caratterizzato da profumi di piccoli frutti, una delicata speziatura e un sorso fresco, articolato, vellutato e lungo. Suadenza e intensità. Ve lo consigliamo con un secondo importante a base di carne, oppure con formaggi stagionati. € 26

Montepulciano d'Abruzzo Niro 2017 – Codice Citra


E' un rosso ben riuscito al quale un'annata calda come il 2017 ha dato particolare ricchezza e concentrazione. E' fruttato, leggermente speziato, morbido e provvisto della giusta consistenza. La grande versatilità negli abbinamenti e il prezzo molto conveniente ne fanno la scelta perfetta per tutti i giorni. € 6,50 (in vendita anche sul sito del produttore)

Aglianico del Vulture Titolo 2017 – Elena Fucci


Si tratta di un rosso che racchiude in sé la forza dell'Aglianico, l'anima di un territorio e la passione di chi lo produce. E' potente, ma si esprime con finezza, affascinando con la sua ricchezza di sfumature. Freschezza, struttura e qualità dei tannini lo rendono adatto a numerose pietanze a base di carne. A noi piace tantissimo con l'agnello al forno o con l'arrosto di maiale. € 28

San Leonardo 2010 – San Leonardo


Fa parte dei grandi vini italiani. E' un taglio bordolese che riesce ad esprimere costantemente classe ed eleganza. Vi consigliamo un 2010 per andare un po' indietro nel tempo, trascorrendo un momento di assoluto piacere. L'azienda offre l'opportunità di acquistare vecchie annate online, cosa apprezzabile e non comune. € 78 (in vendita anche sul sito del produttore)

 

 

Barolo 2015 – Borgogno


Ottenuto da uve provenienti da cinque diversi vigneti di pregio del comune di Barolo e maturato in grandi botti di rovere di Slavonia, esprime le caratteristiche di un grande terroir con uno stile classico. E' rigoroso e suadente nello stesso tempo. Con un brasato o un bollito di carne saprà ricompensarvi della scelta fatta. € 40

Schioppettino 2014 – Bressan


Si tratta di un grande rosso nel quale sentori di pepe di un'intensità e una definizione unica si uniscono a profumi di erbe aromatiche e piccoli frutti in un insieme complesso e armonioso. Personalità e carattere da vendere. Se amate i vini speziati, siate consapevoli che molto probabilmente non potrete più farne a meno. € 42

Siriki Syrah 2014 – Dei Principi di Spadafora


E' un vino senza solfiti aggiunti che costituisce un perfetto esempio di come il Syrah riesca ad esprimersi bene in Sicilia, sia in termini di terroir che di valori assoluti. Ci ha colpito per la vivacità e la nitidezza dei profumi, l'integrità del gusto e l'energia che il sorso riesce a trasmettere. Bevetelo con quello che più vi piace, non vi deluderà. € 25

Gioia del Colle Primitivo Chakra 2017 – Giovanni Aiello


Ricco, solare, maturo, ma anche disteso, lungo e appagante. Una materia prima di assoluto livello ci regala un rosso nel quale la potenza è perfettamente controllata in un profilo che si sviluppa più in profondità che in larghezza. Lo abbiamo apprezzato molto con una spalla di maiale al forno e poi, a fine cena, con un formaggio stagionato. € 20

Bolgheri Rosso 2018 – Le Macchiole


Profumato, succoso, strutturato e persistente, è un rosso completo in grado di offrire una grande qualità ad un prezzo assolutamente ragionevole. E' adatto a qualsiasi occasione, dal pranzo quotidiano ad una ricca cena. Innumerevoli gli abbinamenti possibili. Vi consigliamo di tenerne sempre qualche bottiglia di scorta. € 22

Barbera d'Asti Superiore La Luna e i Falò 2017 – Vite Colte


E' floreale, fruttato, fragrante, scorrevole e rotondo. Un vino divertente, ma non banale che si dimostra sempre valido in virtù del buon equilibrio e della grande piacevolezza di beva. Accompagnerà bene tantissimi piatti di terra, da un tagliere di salumi e formaggi a un secondo di carne. € 13,50

Valtellina Superiore Riserva Sassella Rocce Rosse 2013 – Arpepe


Grande eleganza, profondità, precisione nella definizione dello spettro aromatico e trama tannica di qualità esemplare sono le caratteristiche che permettono al Rocce Rosse di essere considerato uno dei grandi rossi del nostro Paese. Viene prodotto solo nelle annate particolarmente favorevoli. Un'esperienza imperdibile. € 64

Alto Adige Vernatsch Alte Reben Gschleier 2017 – Girlan


Vigne molto vecchie ci regalano questo vino unico nel suo genere poiché dotato di complessità e capacità evolutive assai difficilmente riscontrabili nella tipologia. Profumato, fine, fragrante, molto fresco e leggero, sarà un compagno ideale in ogni occasione. Darà il meglio di sé con salumi, formaggi freschi, antipasti e primi piatti, anche a base di pesce. € 15

Cannonau di Sardegna Mamuthone 2017 – Giuseppe Sedilesu


E' ricco e variegato con frutta rossa matura, prugna, note floreali, spezie e netti profumi di macchia mediterranea. Il gusto, intenso, generoso e lunghissimo, ci trasmette la grande forza del territorio. Non è facile trovare qualcosa di meglio a questo prezzo. Ci è piaciuto molto insieme ad un arrosto di maiale. € 16

Chianti Classico Riserva Le Vigne 2015 – Istine


Viene prodotto con le migliori uve dei diversi vigneti aziendali. E' fresco, molto ben bilanciato e decisamente persistente. Un ottimo esempio di completezza con un sorso ricco di energia che si traduce in una progressione che favorisce piacevolezza e bevibilità. Abbinatelo alla carne rossa, è il suo compagno ideale. € 30

Montefalco Sagrantino 2015 – Moretti Omero


E' un rosso di struttura, potenza e forza tannica ragguardevoli, ma gli elementi che lo caratterizzano maggiormente sono lo stile tradizionale e l'armonia. Autentico e ben fatto. Sarà perfetto con preparazioni dal gusto intenso a base di carni rosse o selvaggina, oppure con formaggi stagionati. € 25

Barbaresco Riserva Ovello 2015 – Produttori del Barbaresco

Si tratta di un cru molto rinomato di una delle più importanti denominazioni italiane. Rigoroso, leggermente austero, speziato e balsamico, mostra chiaramente la stoffa di un grande vino. Vi regalerà un momento particolare insieme a pietanze elaborate dal gusto deciso o, dopo la cena, insieme ai vostri pensieri. € 46

C.d.G.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Massimo Quacquarelli

Ristorante Corteinfiore

Trani

2) Medaglioni di rombo con patata e cicoriella, funghi cardoncelli e pomodorino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search