Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Cosa bevo
di Emanuele Di Bella
    COSA BEVO

Un buon bianco dalla Val d’Adige

borgodeiposseri.jpgPotrà sembrare strano parlare di un bianco del Trentino, regione ben più famosa per i vini rossi e gli spumanti, ma vale la pena prendere in esame il Muller Thurgau della cantina Borgo dei Posseri, un’azienda agricola che ha cominciato a produrre nell’anno 2000 in una zona di rara bellezza – le dolci colline sopra il comune di Ala, tra la Val d’Adige e le alte cime delle Piccole Dolomiti – ma di non antica tradizione enologica. Eppure l’entusiasmo e la caparbietà di Margherita de Pilati e di Martin Mainenti, con il valido aiuto dell’enologo Michele Waissler, sono stati il motore che ha consentito di produrre eccellenti vini sia da uve bianche, come il sauvignon e lo chardonnay, che da uve rosse, come il merlot e – in prospettiva futura – il pinot nero.
Il vino in oggetto si presenta di un bel colore giallo paglierino e al naso presenta prevalenti profumi di mela verde e pesca bianca, con sentori di erbe aromatiche e fiori di acacia; in bocca denota una buona acidità, a dispetto del vitigno di provenienza, e una discreta mineralità derivante dal terrorir di coltivazione.
Si abbina ad antipasti a base di crostacei e ad aragosta arrostita o bollita al naturale e in enoteca si trova a circa 9 euro.



Gaspare Mazzara
    COSA BEVO

Un buon bianco dalla Val d’Adige

borgodeiposseri.jpgPotrà sembrare strano parlare di un bianco del Trentino, regione ben più famosa per i vini rossi e gli spumanti, ma vale la pena prendere in esame il Muller Thurgau della cantina Borgo dei Posseri, un’azienda agricola che ha cominciato a produrre nell’anno 2000 in una zona di rara bellezza – le dolci colline sopra il comune di Ala, tra la Val d’Adige e le alte cime delle Piccole Dolomiti – ma di non antica tradizione enologica. Eppure l’entusiasmo e la caparbietà di Margherita de Pilati e di Martin Mainenti, con il valido aiuto dell’enologo Michele Waissler, sono stati il motore che ha consentito di produrre eccellenti vini sia da uve bianche, come il sauvignon e lo chardonnay, che da uve rosse, come il merlot e – in prospettiva futura – il pinot nero.
Il vino in oggetto si presenta di un bel colore giallo paglierino e al naso presenta prevalenti profumi di mela verde e pesca bianca, con sentori di erbe aromatiche e fiori di acacia; in bocca denota una buona acidità, a dispetto del vitigno di provenienza, e una discreta mineralità derivante dal terrorir di coltivazione.
Si abbina ad antipasti a base di crostacei e ad aragosta arrostita o bollita al naturale e in enoteca si trova a circa 9 euro.



Gaspare Mazzara

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

GLI APPUNTAMENTI

LE RICETTE DEGLI CHEF

Maurizio Albarello
Trattoria Antica Torre
Barbaresco (Cn)

Stefano Mazzone

Grand Hotel Quisisana

Capri (Na)

2) Tortelli di cipolle al burro di acciughe e pecorino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search