Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Cosa leggo il 06 Maggio2013

The World of Sicilian Wine” è il mondo del vino siciliano attraverso lo sguardo americano, quello di Bill Nesto e di Frances Di Savino.

Un testo completo sulla storia vitivinicola siciliana, dall’arrivo di Greci e Fenici sull’Isola nel VIII a.C sino ai moderni sviluppi. Un viaggio che attraversa la storia ma anche la geografia dei luoghi siciliani di produzione vinicola, corredato da un esame attento delle singole varietà di vitigni autoctoni e dall’analisi di ogni azienda protagonista dell’evoluzione della storia del vino in Sicilia.

Una ricerca esaustiva e appassionata che offre una visione completa sotto ogni profilo di tutto ciò che corrisponde alla parola vino, in uno dei luoghi più storici d’Europa. Dalle citazioni omeriche sul vino alle odierne politiche europee in materia, dalla storia dell’enologia agli aspetti economici relativi le imprese moderne, gli autori non tralasciano alcun dettaglio.  Attraverso la descrizione della Sicilia del vino, questo testo offre una comprensione della regione in generale. Non una guida di degustazione ma un percorso di scoperta della Sicilia vitivinicola, nel cuore dei suoi luoghi,  della sua cultura e delle sue problematiche.

Nonostante il lungo pedigree storico, il vino siciliano non gode della stessa riconoscibilità e della stessa rilevanza che sono invece proprie di altre regioni vitivinicole. Una serie di fattori sono alla base di questo fenomeno e dei cambiamenti che hanno portato alle condizioni attuali del  settore ed è interessante come la riflessione degli autori ne metta in luce dinamiche e meccanismi.  Sorprende come due americani, in viaggio per la Sicilia, riescano a coglierne l’essenza e a evidenziare come la regione stia riscoprendo solo ora la qualità dei propri vitigni e di terroir unici come quelli alle pendici dell’Etna.

E’ recente la notizia che proprio il vulcano Etna, tra l’altro, sarà proclamato il prossimo giugno dall’Unesco: “Patrimonio naturale dell’umanità” grazie “all’eccezionale valore universale”.  I vini  prodotti in questo territorio ricevono un attenzione sempre maggiore a testimonianza che qualcosa sta cambiando nella consapevolezza e nella percezione comune. Come Bill Nesto e Frances Savino fanno notare, terroir unici e potenzialità ancora inespresse caratterizzano la Sicilia e portano molti osservatori a riconoscere il vino siciliano come “un gioiello ancora da scoprire”. Con questo libro, gli autori regalano alla Sicilia e ai suoi vini un tributo eccezionale; Dopo aver assunto l’onere di analizzare una mole inquantificabile di dati relativi ad ogni aspetto in materia, hanno reso accessibile e piacevole la comprensione del mondo del vino siciliano, senza compromettere l’integrità accademica dell’opera. Un testo che, secondo Robert Camuto, “anche i più grandi esperti di vino dovrebbero leggere”. Il libro è stato pubblicato da poco ed è in lingua inglese. Non ci resta che attendere la versione tradotta.

Dalila Salonia

The World of Sicilian Wine
autori: Bill Nesto e Frances Di Savino
casa editrice: Kindle Edition 
prezzo: 34,95 $                                                                                                                                                      
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Riccardo Camanini

Ristorante Lido 84

Gardone Riviera (Bs)

1) Sarda di lago affumicata e fritta

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search