Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

    DOVE DORMO

Dove il tempo può prendere una pausa

Abituati da sempre ad aprire la loro residenza agli amici, non è stato difficile per Filiberto e Domitilla accogliere quello che era stato un suggerimento buttato a caso da qualcuno degli ospiti che apprezzava particolarmente la loro ospitalità. Così da sei anni la Masseria Pernice, che si trova nell’agro di Camporeale, nel Palermitano, immersa tra i vigneti e gli oliveti dell’azienda agricola del principe Filiberto Sallier de La Tour, è diventata una guest house.
«Il nostro è un concetto di agriturismo differente da quello che comunemente si intende, ovvero il fine settimana in strutture super affollate – spiega Filiberto Sallier de La Tour -. Al contrario abbiamo fatto nostro il concetto di maison d’hôte, di condivisione della propria casa con gli ospiti, per cui si vivono insieme gli spazi comuni, si sta a tavola, si ascolta musica, si organizzano i programmi della giornata insieme. La nostra intenzione non è quella di fornire un servizio come quello d’albergo, spersonalizzato. Penso, piuttosto, che la gente abbia bisogno di questo tipo di ospitalità, di coccole vere e proprie, di piccole attenzioni, che fanno sentire il calore di casa. Io ho sempre viaggiato molto in giro per il mondo. Adesso che per i miei impegni non posso più farlo, è come se viaggiassi lo stesso, grazie allo scambio che avviene con i miei ospiti che sono quasi totalmente stranieri».
La masseria, un baglio dei primi del Novecento, mette a disposizione quattro camere accoglienti e arredate con mobili di famiglia. Il salone, ricavato dal granaio ristrutturato, è uno degli spazi comuni dove trascorrere piacevolmente il tempo, magari davanti al camino, o prendere l’aperitivo. La colazione viene servita d’inverno davanti al camino, in estate all’aperto, accanto alla piscina. La sera si cena in masseria e lo chef di famiglia, il signor Toni, prepara di solito dei menù con i prodotti di stagione, raccolti nell’orto della masseria. Tra i piatti proposti, risotti con verdure, pasta alla norma con ricotta salata, pasta capricciosa. L’olio e il vino sono prodotti in azienda, i formaggi, la carne, i dolci provengono dal vicino paese. In genere gli ospiti si godono la tranquillità della campagna, oppure trascorrono il tempo in piscina. Se vogliono, possono percorrere a piedi o in bicicletta un sentiero lungo sei chilometri, tracciato apposta, che corre all’interno dell’azienda. A richiesta possono visitare la cantina e degustare il vino e l’olio prodotti in azienda, oppure fare escursioni presso i siti archeologici della zona.

Masseria Pernice
Contrada Pernice – Agro di Monreale
SS 624 PA - Sciacca Uscita Camporeale - Zabbia
Tel. 0924.36797
www.sallierdelatour.it 
Prezzo 200 euro la matrimoniale
Lunch 15-20 euro
Cena 35 euro

 

    DOVE DORMO

Dove il tempo può prendere una pausa

Abituati da sempre ad aprire la loro residenza agli amici, non è stato difficile per Filiberto e Domitilla accogliere quello che era stato un suggerimento buttato a caso da qualcuno degli ospiti che apprezzava particolarmente la loro ospitalità. Così da sei anni la Masseria Pernice, che si trova nell’agro di Camporeale, nel Palermitano, immersa tra i vigneti e gli oliveti dell’azienda agricola del principe Filiberto Sallier de La Tour, è diventata una guest house.
«Il nostro è un concetto di agriturismo differente da quello che comunemente si intende, ovvero il fine settimana in strutture super affollate – spiega Filiberto Sallier de La Tour -. Al contrario abbiamo fatto nostro il concetto di maison d’hôte, di condivisione della propria casa con gli ospiti, per cui si vivono insieme gli spazi comuni, si sta a tavola, si ascolta musica, si organizzano i programmi della giornata insieme. La nostra intenzione non è quella di fornire un servizio come quello d’albergo, spersonalizzato. Penso, piuttosto, che la gente abbia bisogno di questo tipo di ospitalità, di coccole vere e proprie, di piccole attenzioni, che fanno sentire il calore di casa. Io ho sempre viaggiato molto in giro per il mondo. Adesso che per i miei impegni non posso più farlo, è come se viaggiassi lo stesso, grazie allo scambio che avviene con i miei ospiti che sono quasi totalmente stranieri».
La masseria, un baglio dei primi del Novecento, mette a disposizione quattro camere accoglienti e arredate con mobili di famiglia. Il salone, ricavato dal granaio ristrutturato, è uno degli spazi comuni dove trascorrere piacevolmente il tempo, magari davanti al camino, o prendere l’aperitivo. La colazione viene servita d’inverno davanti al camino, in estate all’aperto, accanto alla piscina. La sera si cena in masseria e lo chef di famiglia, il signor Toni, prepara di solito dei menù con i prodotti di stagione, raccolti nell’orto della masseria. Tra i piatti proposti, risotti con verdure, pasta alla norma con ricotta salata, pasta capricciosa. L’olio e il vino sono prodotti in azienda, i formaggi, la carne, i dolci provengono dal vicino paese. In genere gli ospiti si godono la tranquillità della campagna, oppure trascorrono il tempo in piscina. Se vogliono, possono percorrere a piedi o in bicicletta un sentiero lungo sei chilometri, tracciato apposta, che corre all’interno dell’azienda. A richiesta possono visitare la cantina e degustare il vino e l’olio prodotti in azienda, oppure fare escursioni presso i siti archeologici della zona.

Masseria Pernice
Contrada Pernice – Agro di Monreale
SS 624 PA - Sciacca Uscita Camporeale - Zabbia
Tel. 0924.36797
www.sallierdelatour.it 
Prezzo 200 euro la matrimoniale
Lunch 15-20 euro
Cena 35 euro

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Massimo Quacquarelli

Ristorante Corteinfiore

Trani

2) Medaglioni di rombo con patata e cicoriella, funghi cardoncelli e pomodorino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search