Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

    DOVE DORMO

Un sogno sospeso tra cielo e mare

“Un sogno sospeso tra cielo e mare”. La frase, lasciata sul guest book da uno degli ospiti, racchiude il fascino di questo piccolo albergo di cinque stanze che si affaccia con le sue grandi finestre sul porticciolo turistico della kala.
Aperto da un anno, l’appartamento appartiene a tre fratelli che hanno voluto realizzare un piccolo sogno: creare qualcosa che li aiutasse a raccontare una Palermo diversa, in una dimensione marinara per tanti anni dimenticata dalla città.
Il piccolo albergo, come lo definiscono i proprietari, riferendosi ai servizi offerti alla clientela, si trova al primo piano di in un palazzo degli anni cinquanta che si trova alla Kala, al quale si accede da Corso Vittorio Emanuele.
Il porticciolo, pieno di barche a vela ormeggiate, è il protagonista assoluto della casa, tanto da condizionare la scelta dell’arredamento delle camere, volutamente semplice ed essenziale, ma estremamente curato nei dettagli, nei colori e nella scelta dei materiali.
Le grandi finestre, dall’apertura di due metri e mezzo, sono delle vere e proprie pareti di vetro, cartoline che riproducono un angolo suggestivo della città.
Le cinque camere, ciascuna delle quali ha il nome di un vento - maestrale, libeccio, tramontana, grecale, scirocco - sono arredate con mobili artigianali, sobri ed eleganti e le testiere dei letti, dal design moderno, sono in pelle.
In ciascuna stanza specchio e lumi hanno forma differente, così come diversi sono i colori della tappezzeria e dei tessuti - bianco, grigio, blu, verde chiaro, marrone chiaro – Ai clienti sono riservate attenzioni particolari, come la possibilità di fare la colazione a letto, servita su vassoi d’argento, come le posate, e una elegante porcellana bianca.
Le stanze hanno climatizzatore, e ventilatore a pale per chi non sopporta la prima soluzione, il collegamento alla rete internet, che è compreso nel prezzo della stanza, frigo bar, cassaforte, TV satellitare. La colazione è quella classica con croissant, toast, burro e marmellate, latte, caffè, yogurt, succhi e spremute di frutta, dolcetti tipici e cereali. Il servizio di reception è sempre attivo, come negli alberghi, ed è svolto da personale giovane che a richiesta è ben felice di dare informazioni e raccontare storie interessanti sui monumenti e sulla vita cittadina.
I clienti del B&B sono per più della metà stranieri.


A.S.

AllaKala B&B
Corso Vittorio Emanuele, 71
PALERMO
Tel. 091.7434763 - Fax 091.6114164
www.allaKala.it
costo della camera matrimoniale
da 90 a 110 euro colazione compresa
    DOVE DORMO

Un sogno sospeso tra cielo e mare

“Un sogno sospeso tra cielo e mare”. La frase, lasciata sul guest book da uno degli ospiti, racchiude il fascino di questo piccolo albergo di cinque stanze che si affaccia con le sue grandi finestre sul porticciolo turistico della kala.
Aperto da un anno, l’appartamento appartiene a tre fratelli che hanno voluto realizzare un piccolo sogno: creare qualcosa che li aiutasse a raccontare una Palermo diversa, in una dimensione marinara per tanti anni dimenticata dalla città.
Il piccolo albergo, come lo definiscono i proprietari, riferendosi ai servizi offerti alla clientela, si trova al primo piano di in un palazzo degli anni cinquanta che si trova alla Kala, al quale si accede da Corso Vittorio Emanuele.
Il porticciolo, pieno di barche a vela ormeggiate, è il protagonista assoluto della casa, tanto da condizionare la scelta dell’arredamento delle camere, volutamente semplice ed essenziale, ma estremamente curato nei dettagli, nei colori e nella scelta dei materiali.
Le grandi finestre, dall’apertura di due metri e mezzo, sono delle vere e proprie pareti di vetro, cartoline che riproducono un angolo suggestivo della città.
Le cinque camere, ciascuna delle quali ha il nome di un vento - maestrale, libeccio, tramontana, grecale, scirocco - sono arredate con mobili artigianali, sobri ed eleganti e le testiere dei letti, dal design moderno, sono in pelle.
In ciascuna stanza specchio e lumi hanno forma differente, così come diversi sono i colori della tappezzeria e dei tessuti - bianco, grigio, blu, verde chiaro, marrone chiaro – Ai clienti sono riservate attenzioni particolari, come la possibilità di fare la colazione a letto, servita su vassoi d’argento, come le posate, e una elegante porcellana bianca.
Le stanze hanno climatizzatore, e ventilatore a pale per chi non sopporta la prima soluzione, il collegamento alla rete internet, che è compreso nel prezzo della stanza, frigo bar, cassaforte, TV satellitare. La colazione è quella classica con croissant, toast, burro e marmellate, latte, caffè, yogurt, succhi e spremute di frutta, dolcetti tipici e cereali. Il servizio di reception è sempre attivo, come negli alberghi, ed è svolto da personale giovane che a richiesta è ben felice di dare informazioni e raccontare storie interessanti sui monumenti e sulla vita cittadina.
I clienti del B&B sono per più della metà stranieri.


A.S.

AllaKala B&B
Corso Vittorio Emanuele, 71
PALERMO
Tel. 091.7434763 - Fax 091.6114164
www.allaKala.it
costo della camera matrimoniale
da 90 a 110 euro colazione compresa

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Massimo Quacquarelli

Ristorante Corteinfiore

Trani

2) Medaglioni di rombo con patata e cicoriella, funghi cardoncelli e pomodorino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search