Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

    DOVE DORMO

La bio-architettura entra nel b&b

Nove camere, una suite. In ciascuna, una bottiglia di vino dell’azienda vitivinicola che da il nome alla camera, accoglie l’ospite come dono di benvenuto. Siamo nel centro storico di Sciacca (nell’Agrigentino), cittadina famosa per il suo carnevale e per le terme, in quello che intorno all’anno Mille era già il quartiere musulmano, all’interno di una torre di guardia del XIII secolo ristrutturata.
Negli anni Novanta quattro amici, tra i quali Nino Bentivegna, proprietario del ristorante Osteria del Vicolo, decidono di ristrutturare l’antica torre e dei corpi bassi attigui secondo i principi della bio-architettura per farne un bed & breakfast.
Come è successo in altri luoghi, anche in questo caso la ristrutturazione per fare un b&b in un quartiere degradato, ha dato il via alla bonifica della zona.
Durante i lavori di ripristino viene alla luce un’antica scala catalana in pietra di tufo e una cavea, una grotta di origine araba, diventata poi un originale wine bar a disposizione degli ospiti del b&b.
Le stanze, spaziose, comode, sono arredate con mobili moderni e tutti i bagni hanno piastrelle di colore diverso. Al piano terra si trovano una sala di lettura e un internet point. Nelle camere aria condizionata, TV, frigo, telefono.
I clienti sono quasi tutti stranieri, ed è proprio per accontentare questi ospiti che oltre la colazione dolce, con confetture provenienti da agricoltura biologica, c’è la versione salata con prodotti siciliani: formaggio pecorino, vastedda del Belìce, salumi dei Nebrodi, cinque diversi oli extravergine d’oliva per gli ospiti spagnoli che al mattino lo consumano per colazione.
Gli ospiti del b&b possono prendere parte, se vogliono, anche a degustazioni guidate di vini nelle aziende vitivinicole della zona, con visita alle cantine o presso i frantoi della zona.

A.S.

Locanda Al Moro
Via Liguori, 44 – Sciacca (Ag)
Tel./fax 0925/86756
www.almoro.com
prezzi doppia da euro 80 a 90 secondo la stagione
tripla euro 110 – doppia uso singola da euro 55 a 65 colazione compresa
    DOVE DORMO

La bio-architettura entra nel b&b

Nove camere, una suite. In ciascuna, una bottiglia di vino dell’azienda vitivinicola che da il nome alla camera, accoglie l’ospite come dono di benvenuto. Siamo nel centro storico di Sciacca (nell’Agrigentino), cittadina famosa per il suo carnevale e per le terme, in quello che intorno all’anno Mille era già il quartiere musulmano, all’interno di una torre di guardia del XIII secolo ristrutturata.
Negli anni Novanta quattro amici, tra i quali Nino Bentivegna, proprietario del ristorante Osteria del Vicolo, decidono di ristrutturare l’antica torre e dei corpi bassi attigui secondo i principi della bio-architettura per farne un bed & breakfast.
Come è successo in altri luoghi, anche in questo caso la ristrutturazione per fare un b&b in un quartiere degradato, ha dato il via alla bonifica della zona.
Durante i lavori di ripristino viene alla luce un’antica scala catalana in pietra di tufo e una cavea, una grotta di origine araba, diventata poi un originale wine bar a disposizione degli ospiti del b&b.
Le stanze, spaziose, comode, sono arredate con mobili moderni e tutti i bagni hanno piastrelle di colore diverso. Al piano terra si trovano una sala di lettura e un internet point. Nelle camere aria condizionata, TV, frigo, telefono.
I clienti sono quasi tutti stranieri, ed è proprio per accontentare questi ospiti che oltre la colazione dolce, con confetture provenienti da agricoltura biologica, c’è la versione salata con prodotti siciliani: formaggio pecorino, vastedda del Belìce, salumi dei Nebrodi, cinque diversi oli extravergine d’oliva per gli ospiti spagnoli che al mattino lo consumano per colazione.
Gli ospiti del b&b possono prendere parte, se vogliono, anche a degustazioni guidate di vini nelle aziende vitivinicole della zona, con visita alle cantine o presso i frantoi della zona.

A.S.

Locanda Al Moro
Via Liguori, 44 – Sciacca (Ag)
Tel./fax 0925/86756
www.almoro.com
prezzi doppia da euro 80 a 90 secondo la stagione
tripla euro 110 – doppia uso singola da euro 55 a 65 colazione compresa

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Massimo Quacquarelli

Ristorante Corteinfiore

Trani

2) Medaglioni di rombo con patata e cicoriella, funghi cardoncelli e pomodorino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search