Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Dove mangio il 06 Agosto2019

A Trapani


(Simona Lombardo e Leonardo Campagna)

Apre all’estremità occidentale del porto di Trapani, in quella che fu la casa del custode del Villino Nasi, edificio storico in stile Art Nouveau, il ristorante “Lo scoglio”. 

Titolari Simona Lombardo e Leonardo Campagna, che del ristorante è anche lo chef. Dopo tanti anni trascorsi nella cucina della trattoria storica “Fontana”, Campagna e Lombardo, già in società in “BBQ”, steak house e braceria aperta quattro anni fa nel centro storico di Trapani, decidono di fare il grande salto e, complice una posizione incantevole, si dedicano alla cucina di pesce con questo nuovo progetto. Saranno una cinquantina i coperti divisi tra il dehors al piano del giardino, tre piccole salette quasi intime al primo piano, ognuna con un paio di tavoli soltanto e l’adiacente terrazza da cui la cui vista spazia dalla fortezza medievale della Colombaia al “Palumbo”, lo scoglio con il faro da cui prende il nome il ristorante, dalle Egadi fino alla Torre di Ligny, dal Monte Erice fino al porto peschereccio di Trapani in una visione panoramica che copre quasi 360 gradi di rotazione. 

Nel menù, relativamente contenuto, i piatti sono principalmente a base di pesce, ma dall’esperienza del "BBQ" c’è anche qualche proposta di carne e un paio di piatti pensati per i vegetariani. In cucina la brigata è piccola e formata da appena tre elementi, chef compreso. Anche in sala sono in tre capitanati dalla mâitre Elena Mineo. Piccola anche la carta dei vini con appena cinque aziende della provincia trapanese per un totale di poco più di una ventina di etichette. “Iniziamo a piccoli passi – spiega lo chef – Ci sarà tempo per crescere. Noi ci crediamo molto e ci abbiamo investito tutte le nostre energie. Il fine è quello di coccolare i clienti. Per questo, oltre ad essere aperti a pranzo e a cena, abbiamo pensato anche ad accoglierli per l’aperitivo serale”. D’altronde il luogo è davvero molto suggestivo e siamo certi che sarà molto apprezzato.

Lo Scoglio
via Catulo Lutazio - Trapani
T. 0923 1782683
Orario: 12,30-15; 18-23
Chiuso: mai
Ferie: novembre
Carte di credito: tutte tranne American Express
Parcheggio: gratuito in strada

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Giorgio Cicero

Ristorante Mùrika

Modica (Rg)

4) Cannolo siciliano, gelato al pistacchio e marmellata al peperoncino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search