Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Il caso il 26 Agosto2018

I primi effetti di una estate poco calda e piovosa nella Sicilia occidentale. Bruchicello non farà vini nel 2018


Giovanni Palermo dell'azienda Bruchicello nel vigneto senza uva

Una delle vittime di quest'estate poco calda e piovosa nella Sicilia occidentale (su cui anche il professore Attilio Scienza ha lanciato l'Sos, leggi qui). 

È l'azienda Bruchicello, a Salaparuta, in provincia di Trapani. Giovanni Palermo, il proprietario, ha comunicato che quest'anno non raccoglierà uva perché semplicemente non ce n'è. "È inutile, non puoi farci nulla, devi arrenderti - dice il piccolo produttore -. Coltivo in biologico, non ho potuto difendere più di tanto i miei cinque ettari di vigneto. A giugno c'era nebbia e quindi tanta peronospora, a luglio è arrivata la grandine, ad agosto la pioggia e il poco caldo. Nei vigneti c'è molto poco e in cattive condizioni. Non raccoglierò nulla e ho voluto comunicare ai miei clienti che non farò vino con la vendemmia 2018. È un fatto di trasparenza e di correttezza verso tutti. Questa è la mia situazione. Magari chi coltiva in modo convenzionale avrà risultati diversi anche se i report negativi stanno arrivando da Contessa Entellina fino a Marsala, in tutto l'entroterra. A me non era mai accaduta una cosa del genere". Bruchicello è una piccola realtà del Trapanese. Dai cinque ettari Palermo tira fuori circa 25 mila bottiglie nelle annate migliori. Lui ricorda che anche il 2007 fu un'annata difficile ma ma mai come quest'anno. "Tra l'altro un'aspetto che mi ha colpito riguarda la mancata maturazione dell'uva. Gradi zuccherini bassi tanto che credo sia stato già chiesta l'autorizzazione all'arricchimento del mosto. È il segno che qualcosa nell'annata non sta andando nel verso giusto".

C.d.G.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Paolo Barrale

Aria Restaurant

Napoli

4) Vino e percoche

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search