Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Il concorso il 22 Giugno 2018
di Fabrizio Carrera

L'associazione Italiana di Studi Semiotici ha organizzato il premio "SemioFOOD" per la migliore comunicazione di brand delle aziende siciliane nel settore dell’enogastronomia.

Con questo premio, l’Aiss, che quest’anno terrà a Palermo il suo congresso annuale, intende valorizzare la cultura e la comunicazione del gusto premiando le strategie di brand e le forme pubblicitarie delle aziende che meglio hanno saputo raccontare i prodotti, le tradizioni e i sapori del mondo culinario in Sicilia. Possono partecipare al premio le aziende enogastronomiche, con sede legale e/o impianti produttivi in Sicilia, il cui marchio sia fortemente legato al territorio e alla cultura siciliana del gusto, proponendone anche una versione rinnovata e composita. A essere valutata sarà la comunicazione di brand pianificata e realizzata negli ultimi cinque anni su uno o più mezzi: Tv, radio, affissione, stampa, ma anche web, social e altri canali non convenzionali che presuppongono specifiche forme comunicative, includendo progetti di identità visiva e di comunicazione integrata, nonché packaging e merchandising.

Il premio “SemioFOOD” sarà assegnato ad una sola azienda vincitrice, sulla base della valutazione della giuria, composta da studiosi e professionisti della comunicazione, che giudicherà tra le proposte ricevute quella che si distinguerà per strategia di brand, coerenza comunicativa, qualità tecnica e, in generale, per la capacità di raccontare e promuovere efficacemente il cibo e l’esperienza gastronomica oggetto di comunicazione. Oltre a ricevere il premio “SemioFOOD” per la migliore comunicazione enogastronomica in Sicilia degli ultimi cinque anni, il vincitore della selezione potrà esporre la propria campagna pubblicitaria nel corso della mostra satellite “Marchi storici e pubblicità dell’enogastronomia siciliana” che si aprirà a Palermo a fine anno. La giuria selezionerà anche le proposte ritenute particolarmente interessanti e meritevoli, annettendole anch’esse alla mostra. La giuria è composta da docenti universitari ed esperti dei campi della comunicazione, del branding, della cultura del cibo e del vino, tra cui Gianfranco Marrone, docente di semiotica (Università di Palermo), Rosario Perricone, direttore del Museo Internazionale delle Marionette “A. Pasqualino” di Palermo, Nicola Perullo, docente di Estetica (Università delle Scienze Gastronomiche di Pollenzo), Marco Bolasco, responsabile editoriale Giunti Editore, Fabrizio Carrera, giornalista enogastronomico e direttore di Cronache di Gusto. A presiedere la giura sarà il presidente dell’Aiss e docente di semiotica all’Università di Bologna, Anna Maria Lorusso.

Sono varie le modalità di partecipazione con cui le aziende possono scegliere di partecipare: possono inviare spot tv o radio, video, campagne pubblicitarie su cartellonistica o periodici. Ma anche post social o merchandising. La premiazione avverrà nel contesto della XLVI edizione del congresso nazionale dell’Associazione Italiana di Studi Semiotici dal titolo “Politiche del gusto: mondi comuni, tra sensibilità estetiche e tendenze alimentari”, che si terrà a Palermo dal 30 novembre al 2 dicembre 2018, presso il Museo Internazionale delle Marionette “A. Pasqualino”. Il vincitore della selezione riceverà un Pupu a Cena, pupo siciliano di zucchero, raffigurante la marionetta di un paladino, realizzato dal maestro dolciario Rosciglione, offerto dal Museo delle Marionette.

Nel link seguente i dettagli del bando di concorso da caricare: /files/bando_concorso_premio_semiofood.pdf 

C.d.G


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Donato De Leonardis

Don Alfonso San Barbato

Lavello (Pz)

3) Faraona ripiena con il suo filetto tartufato e verza

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search