Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Il concorso il 05 Aprile 2011
di Redazione

All’azienda di Campobello di Licata assegnato il premio speciale «Vinitaly Nazione 2011» in base ai punteggi sui migliori vini

L’azienda Milazzo in grande spolvero. La cantina di Campobello di Licata (Agrigento) si è aggiudicata  il Premio speciale «Vinitaly Nazione 2011», attribuito al produttore di ogni Paese che ha ottenuto il maggior punteggio in base alla somma delle valutazioni riferite ai migliori tre vini insigniti del diploma di Gran Menzione.


A conquistare il prestigioso riconoscimento oltre a Milazzo, anche la spagnola Bodegas Marques de Carrion S.A. – Cabastida – Alava. Ma per l’azienda siciliana non è tutto. Questo Vinitaly parte all’insegna dei successi. Milazzo, infatti, è nella lista delle cantine che si sono aggiudicate la seconda edizione del Premio speciale «Vinitaly Regione 2011», che incorona il produttore di ogni regione italiana che ha ottenuto il miglior risultato in base alla somma dei punteggi più alti riferiti ai tre migliori vini che hanno ottenuto la Gran Menzione . Ecco l’elenco completo delle cantine premiate: Veneto: Cantina Valpolicella Negrar Sca – Negrar (Verona); Puglia: Azienda agricola La Mea di Maci Marco – Cellino San Marco (Brindisi); Toscana: Banfi Distribuzione srl – Montalcino (Siena); Sicilia: Azienda agricola G. Milazzo – Terre della Baronia Spa di Campobello di Licata (Agrigento); Lombardia: Le Cantorie azienda agricola – Gussago (Brescia); Abruzzo: Società cooperativa agricola olearia vinicola Orsogna – Orsogna (Chieti); Sardegna: Carpante Usini srl – Usini (Sassari); Emilia-Romagna: Cantine Ceci spa – Torrile (Parma); Piemonte: Vigne Regali srl – Strevi (Alessandria); Lazio: Cantina Sant’Andrea azienda agricola – Terracina (Latina); Friuli Venezia Giulia: Eugenio Collavini Viticoltori spa – Corno di Rosazzo (Udine); Marche: Terre Cortesi Moncaro società cooperativa agricola – Montecarotto (Ancona); Trentino-Alto Adige: Cavit s.c. – Trento ; Basilicata: Cantine del Notaio società agricola a r.l. – Rionero in Vulture (Potenza); Umbria: azienda agricola Dott. Valentino Cirulli – Ficulle (Terni).

Complessivamente la Sicilia, presente con 317 vini iscritti, si è aggiudicata una Gran Medaglia d'oro, tre Medaglie d'oro, una Medaglia d'argento, due Medaglie di bronzo e 113 Gran Menzioni.

C.d.G.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Antonio Zaccardi

Pashà Ristorante

Conversano (Ba)

3) Animelle, fagiolini e tartufo

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search