Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Il concorso il 04 Novembre2021
Alessio Vabres e Sergio Barbagallo

Si chiama "The Barista smash" la gara di latte art, la tecnica di decorazione effettuata su cappuccini con la realizzazione di disegni e forme sulla superficie, organizzata per lunedì 15 novembre da Etna Roaster e Wonder Bean alla Fiera di Catania.

La competizione si inserisce nell’ambito delle manifestazioni organizzate in occasione di Rhs, Ristoro Hotel Sicilia, il salone specializzato del Sud Italia che da 16 anni è il punto di riferimento per tutte le aziende del mondo Horeca e che sarà in corso al centro Fiera Bicocca dal 14 al 17 novembre. Dalle 10 alle 16, dodici partecipanti, tra professionisti e amatori, si sfideranno in quella che si annuncia una gara all’ultimo cappuccino. “È la prima volta che organizziamo una gara di questo tipo e se ne sentiva proprio il bisogno – dice Sergio Barbagallo di Etna Roaster -. Era da tanto tempo che non ci cimentavamo in competizioni di latte art e così, con Alessio Vabres di Wonder Bean e in collaborazione con l’azienda Quamar che produce apparecchiature da bar, questa fiera ci è sembrata il luogo perfetto nel quale far convergere gli appassionati”.

Gli iscritti arriveranno da tutta la Sicilia e “sarà un momento di unione, un’occasione per rivedere vecchi amici, giovani che si stanno formando e che hanno tutte le intenzioni di portare la caffetteria ad alti livelli”. Ciascun concorrente dovrà presentare alla giuria di esperti due tazze di latte montato e versato in latte art con tecnica free pouring. I soggetti da riprodurre verranno sorteggiati tra i classici cuore, tulipano, corona, rosetta, cigno, vortice e tulipano a cinque elementi. “Fare un buon cappuccino è importantissimo – dice Barbagallo – ma farlo anche bello ha il suo valore aggiunto, come quando, al ristorante, si impiatta bene una portata. Siamo molto contenti perché registriamo un incremento della passione e dell’interesse nei confronti di questo mondo. È una passione che va coltivata con sacrifici e dedizione - conclude – e, per funzionare, deve sposarsi con un sano modello imprenditoriale”.

C.M.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search