Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Il premio il 24 Maggio2012

Decanter premia l'Italia con dodici medaglie d'oro.

I risultati sono stati resi noti all'Internationa Wine Fair di Londra.Veneto e Sicilia e Toscana le migliori qualificate con tre medaglie ciascuna al Decante World Wine Award. Ancora una volta la triade enologica vincente sul gradino più alto anche nel panorama delle gare internazionali. A seguire Friuli Venezia Giulia, Lazio, Marche e Piemonte. Ma la performance dell'Italia in questa edizione è stata decisamente sotto tono. L'anno scorso sono stati una trentina  gli ori conquistati. Fortissima invece la Francia. Ben 58  le medaglie d'oro che si è aggiudicata. Con questo bottino supera la prestazione dell'anno scorso, che l'aveva vista premiata con 46 ori, viaggiando così a gonfie vele. 

Per quanto riguarda il premio speciale Regional Tropy l'Italia ne ottiene cinque. La Sicilia la regione del vino che ha convinto di più i giudici, ricevendo tre riconoscimenti. 

Ecco le medaglie d'oro italiane: 

Mastro Janni Vigna Loreto 2007
Brunello Di Montalcino, Tuscany, Italy
 
Musìta Syrah 2010
Salemi, Sicily, Italy
 
Nicosia Fondo Filara Nerello Mascalese 2009
Sicily, Italy
 
Palazzo Maffei 2009
Amarone Della Valpolicella, Veneto, Italy
 
Palazzo Maffei Conte di Valle 2006
Amarone Della Valpolicella, Veneto, Italy
 
Perusini Ronchi di Gramogliano 2008
Colli Orientali Del Friuli, Friuli-venezia Giulia, Italy
 
Pianadeicieli Nero d'Avola 2009
Sicily, Italy
 
Principe Pallavicini Rubillo Cesanese 2011
Lazio, Italy
 
Taler Media 2010
Valpolicella Superiore Ripasso, Veneto, Italy
 
Talosa Riserva 2007
Vino Nobile Di Montepulciano, Tuscany, Italy
 
Tenuta Ca' Bolani Refosco 2010
Friuli Aquileia, Friuli-venezia Giulia, Italy
 
Tenuta di Sesta 2007
Brunello Di Montalcino, Tuscany, Italy

Per visualizzare tutto il medagliere del DWWA cliccare qui

C.d.G.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Luca Lacalamita

Lula pane e dessert

Trani (Bt)

1) Tartelletta di stagione

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search