Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Il prodotto il 02 Febbraio2018

Dubl, il Metodo Classico che interpreta i vitigni autoctoni della Campania, sarà protagonista di un nuovo wine bar nell’aeroporto di Luton a Londra.

Dopo il Dubl Bar di Capodichino a Napoli, Antonio Capaldo, presidente di Feudi di San Gregorio, cui fa capo anche Dubl, torna a scegliere una piazza dinamica, contemporanea e internazionale per raccontare al mondo la propria gamma di Metodo Classico e la propria filosofia. Le cinque proposte di Dubl interpretano il Greco di Tufo, la Falanghina e l’Aglianico (nelle versioni rosate) e soprattutto rappresentano il senso di Feudi di San Gregorio per le bollicine. Una sensibilità che si può riassumere in tre principi: rigorosa leggerezza, determinazione e visione internazionale. Il Dubl Food&Bubbles, che sarà aperto e gestito in partnership con Casual Dinig Group (Cdg), azienda inglese che opera nel settore della ristorazione, aprirà agli ospiti a fine febbraio. Il locale che si trova nella “unit 36 - First floor – airside” potrà accogliere 25 persone sedute. Saranno presenti in carta il Dubl Brut, Dubl Rosato e il millesimato Dubl + oltre che i due Metodo Classico al vertice della gamma, Dubl Esse e Dubl Esse Rosato che esprimono la “selezione” (da cui appunto la lettera Esse) dei migliori vigneti dell’azienda. “Dubl” spiega Antonio Capaldo “sarà a Luton un ottimo ambasciatore del Metodo Classico campano che coniuga tipicità, intuizione e savoir faire e, grazie alle etichette di Dubl Esse e Dubl Esse Rosato disegnate da Fabio Novembre, anche testimone del design italiano”.

C.d.G.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Riccardo Camanini

Ristorante Lido 84

Gardone Riviera (Bs)

1) Sarda di lago affumicata e fritta

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search