Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Giada Giaquinta

Christian Guzzardi
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Maddalena Peruzzi
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Marcella Ruggeri
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni
Alessia Zuppelli

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Il progetto il 25 Giugno2012


Mattero Rizzo sindaco di San Vito e presidente del Distretto Vini e sapori di Sicilia

Si chiama “Vini e sapori di Sicilia” il nuovo distretto turistico che è stato ufficialmente riconosciuto dall’assessorato regionale del Turismo.

Il distretto è stato fortemente voluto dal comune di San Vito lo Capo e dalla federazione Strade del vino e dei sapori di Sicilia. "Il distretto è importante, perché promuovere la Sicilia in generale non basta più – dice Matteo Rizzo sindaco di San Vito Lo Capo e presidente del Distretto -. È necessario, invece, definire una strategia adeguata al nuovo scenario, che punterà sempre più sulla valorizzazione della nostra isola attraverso i prodotti turistici e gli itinerari tematici che sono in grado di rappresentare l'identità della regione, anche attraverso le eccellenze enogastronomiche". Il distretto è un grande vantaggio per i comuni e le aziende che ne fanno parte. Visto che avranno uno strumento specifico necessario per sviluppare le azioni a sostegno del comparto del turismo enogastronomico, che negli ultimi anni ha assunto un ruolo sempre più strategico per lo sviluppo dell’intero comparto turistico siciliano.

"Con il Distretto si promuoverà lo sviluppo economico, in quanto sarà possibile potenziare strutture e servizi che qualifichino l’ospitalità e l’accoglienza in Sicilia", dice Gori Sparacino, presidente della Federazione delle Strade del Vino e dei Sapori di Sicilia.

Oltre che la Provincia Regionale di Trapani, del Distretto Turistico Vini e Sapori della Sicilia fanno parte i Comuni di Trapani, Erice, San Vito Lo Capo, Marsala, Menfi, Sambuca di Sicilia, Salemi, Camporeale, Monreale, San Giuseppe Jato, Floridia, Vita, Aci Sant’Antonio, Trecastagni, Zafferana, Giarre, Sant’Alfio, Castiglione di Sicilia, Fiumefreddo, Belpasso, Milo, Corleone, Sant’Agata Li Battiati, Santa Venerina e la Camera di Commercio, Industria e Artigianato di Trapani. Inoltre, come partner privati, figurano anche l’Airgest e la S.A.C. (società di gestione, rispettivamente dell’aeroporto di Trapani-Birgi e di quello di Catania), la Confindustria e l’Agriturist di Trapani, l’Agriturist della Regione Siciliana nonché le cantine Planeta, Donnafugata, Fazio Wines e Barbera. 

Giorgio Vaiana

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Nino Ferreri

Limu - Bagheria (Pa)

2) Riso cicale di mare, limone e bottarga

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2023 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search