Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Il vino della settimana il 10 Luglio2021

di Federico Latteri

L'azienda vitivinicola Cantine Benvenuto nasce dalla passione e dall'intraprendenza di Giovanni Celeste Benvenuto, un giovane laureato in Scienze e Tecnologie Agrarie, nato e vissuto in Abruzzo fino all'età di 18 anni, che ad un certo punto decide di tornare nella regione di origine della sua famiglia, la Calabria e recuperare i vecchi vigneti del nonno, ormai in stato di abbandono.

Il suo sogno è quello di far rinascere in questi luoghi la coltivazione dello Zibibbo per produrre vino, portando avanti così una tradizione secolare che proprio qui vedeva la vinificazione di questa varietà per ottenere bianchi secchi. Ci troviamo a Francavilla Angitola, piccolo centro della provincia di Vibo Valentia situato a pochi chilometri dalla costa tirrenica.

(Giovanni Celeste Benvenuto)

Oggi Giovanni fa vini molto interessanti che vengono sempre più apprezzati dalla stampa specializzata di tutto il mondo. A tal proposito va ricordato che lo Zibibbo Benvenuto il 21 maggio del 2020 è finito sulle pagine del New York Times come uno dei 10 migliori bianchi italiani sotto i 25 dollari secondo Eric Asimov, rinomato critico della testata statunitense. Nei 6 ettari di vigneti, oltre allo Zibibbo che rappresenta la varietà più importante, vengono coltivati Magliocco, Malvasia, Greco Nero e Calabrese.

La filosofia aziendale è basata sull'agricoltura biologica, il rispetto della natura e l'artigianalità del lavoro, tutti elementi fondamentali per la realizzazione di vini che siano in grado di esprimere fedelmente le peculiarità territoriali. Dalla cantina vengono fuori circa 50 mila bottiglie l'anno. La gamma di etichette è composta da 6 referenze: tre vini da Zibibbo, un bianco, un orange wine e un passito, un bianco da Malvasia e Zibibbo, un rosso e un rosato.

Degustiamo il Benvenuto Orange 2020, un vino originale, ben fatto e davvero molto buono. E' ottenuto da uve Zibibbo in purezza provenienti da vigneti situati a 350 metri sul livello del mare su terrazze naturali che presentano un suolo di matrice granitica ricco di ferro, minerali e scheletro. Il sistema di allevamento utilizzato è il cordone speronato. La vinificazione prevede fermentazione spontanea ad opera di lieviti indigeni e una macerazione sulle bucce con rimontaggi che si protrae per oltre 40 giorni. Durante la lavorazione non viene effettuata alcuna correzione o aggiunta di additivi. Il vino affina in serbatoi di acciaio inox per alcuni mesi.

Nel calice si presenta di colore aranciato discretamente intenso. Ha un naso pulito e variegato, caratterizzato da profumi di gelsomino, rosa, agrumi, frutta esotica e delicati sentori di erbette mediterranee. In bocca è fresco, articolato, ben calibrato nella struttura, equilibrato e chiude su note sapide e agrumate. Una leggera polposità e una buona morbidezza contribuiscono a dare grande piacevolezza al sorso. La cosa che stupisce di più è la naturalezza espressiva che vede una notevole ricchezza aromatica non risultare mai eccessiva, ma fine e armonica. Un orange wine molto affascinante da provare assolutamente. E' perfetto in abbinamento con la cucina di mare, specialmente con preparazioni a base di molluschi e crostacei. Va bene anche con diversi piatti della tradizione orientale.

Rubrica a cura di Salvo Giusino

Cantine Benvenuto
Via dello Zibibbo - Francavilla Angitola (Vv)
T. 331 7292517
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.cantinebenvenuto.it

IL VINO N PILLOLE

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Caterina Ceraudo

Ristorante Dattilo

Crotone

4) Olio e vino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search