Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Il vino della settimana il 15 Agosto2020

 

Alto Adige Doc

di Federico Latteri

Fondata nel 1898 da Christian Schrott, parroco di Termeno, Cantina (Kellerei) Tramin è una delle più antiche aziende del suo genere in Alto Adige. Oggi conta 300 soci coltivatori che gestiscono 260 ettari di vigneti distribuiti nei comuni di Termeno sul versante occidentale della valle dell'Adige e di Egna, Ora e Montagna, piccoli centri limitrofi del versante orientale. Le superfici vitate coprono un range di altitudini che va da 250 metri a circa 800 metri sul livello del mare.

Quest'area è caratterizzata da un microclima particolare dovuto agli influssi caldi del vicino Lago di Garda e ai venti freddi provenienti dalle montagne che generano importanti escursioni termiche tra il giorno e la notte. Sono presenti varietà sia autoctone che internazionali: Chardonnay, Pinot Grigio, Pinot Bianco, Sauvignon, Müller Thurgau, Gewürztraminer, Moscato Giallo, Schiava, Lagrein, Pinot Nero, Merlot, Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc.

(Willi Sturz)

Tramin è considerata da molti esperti la cantina di punta nel nostro Paese per la produzione di bianchi da Gewurztraminer, ma in realtà gli standard qualitativi sono molto alti in tutti i prodotti, dal più semplice al più prestigioso. Alla guida tecnica c'è Willi Sturz, figura di grande spessore dell'enologia italiana che nel corso della sua carriera ha ottenuto numerosi riconoscimenti importanti.

In azienda dal 1995, Willi ha sempre lavorato nel segno del territorio per ottenere grandi risultati, fornendo un contributo fondamentale per lo sviluppo di Cantina Tramin. Annualmente vengono prodotte un milione e 800 mila bottiglie, divise tra le etichette di una gamma ampia e articolata che conta oltre trenta referenze. L'Alto Adige Doc Pinot Noir Riserva Maglen 2017 è un rosso tipico dallo stile preciso che ci regala un'interessante espressione del territorio.

Fa parte del gruppo dei vini da monovitigno della linea “Le selezioni”. Le uve provengono da vigneti di età compresa tra 15 e 25 anni, situati su suoli di argilla sabbiosa ad altitudini comprese tra 400 e 600 metri sul livello del mare. La maggior parte dei terreni su cui si trovano le viti sono esposti a ovest, mentre una piccola parte guarda a sud ovest. La vendemmia ha luogo tra l'inizio e la metà di ottobre. Viene effettuata manualmente in piccole cassette. La fermentazione si svolge alla temperatura controllata di 28 gradi centigradi in grandi tini di rovere nei quali è presente un sistema di regolazione della sommersione del cappello di vinacce, cosa che permette un'estrazione ottimale di aromi e colore. Il Pinot Nero Maglen matura in barrique per dodici mesi e per altri sei in grandi botti di rovere. Prima di essere immesso in commercio affina in bottiglia per almeno sei mesi.

Nel calice presenta un colore rosso rubino scuro un po' scarico con riflessi granato. E' intenso, elegante e complesso all'olfatto con profumi di piccoli frutti rossi e scuri, marasca, una nota floreale e una speziatura dolce che vede il chiodo di garofano in evidenza e che completa un insieme armonico e piacevole. In bocca è fresco, di medio corpo, equilibrato e lungo. Il gusto è variegato con sapori ben definiti, mentre i tannini, fini e morbidi, accarezzano il palato. Può essere bevuto sin da ora, ma è anche in grado di evolvere per diversi anni. Abbinatelo alle carni rosse, alla selvaggina, ai formaggi stagionati e a primi piatti della cucina di terra.

Rubrica a cura di Salvo Giusino

Cantina Tramin
Strada del Vino, 144 - Termeno (Bz)
tel. +39 0471 096633
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.cantinatramin.it

IL VINO IN PILLOLE

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Massimo Quacquarelli

Ristorante Corteinfiore

Trani

2) Medaglioni di rombo con patata e cicoriella, funghi cardoncelli e pomodorino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search