Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Uncategorised il 13 Gennaio2020

LE RICETTE DEGLI CHEF - Inizia il nostro "viaggio" all'interno della cucina dello chef Lo Basso con uno dei suoi piatti-icona. E anche uno di quelli preferiti dalla sua clientela. Un mix di tradizione e innovazione, con il tocco "magico" del cuoco pugliese

Seppia e piselli in un donuts
Ingredienti per 4 persone

Per il donuts  e copertura di seppia:

  • 4 seppie fresche
  • mezza patata
  • 2 cipollotti
  • 80 g salsa pomodoro fresco
  • 40 ml vino bianco
  • 1 mazzo basilico
  • 2 acciughe
  • 8 g capperi
  • 10 g panna fresca
  • 1 limone
  • sale e pepe q.b.

Per la salsa di piselli:

  • 1 kg piselli freschi
  • 1 cipollotto
  • 1 patata
  • mezzo litro di brodo di verdure

Per la salsa di pomodoro al forno:

  • 120 g pomodoro datterino
  • timo
  • bucce limone
  • sale

Per la finitura del piatto:

  • 5 g sale maldon
  • 8 pezzi germogli di piselli

PROCEDIMENTO

Per la base del donut

Pulire le seppie facendo attenzione a non rompere il sacchetto del nero che metteremo da parte. Tagliarle poi a julienne, quindi conservarne metà in frigo. Con l’altra metà preparare un ragù, facendo tostare il cipollotto a julienne con uno spicchio d’aglio in camicia, le acciughe e i capperi. Tostare il tutto con un cucchiaio d’olio quindi aggiungere la seppia con i sacchetti di nero. Sfumare con del vino bianco. Continuare la cottura con della salsa di pomodoro fresco, una patata a cubetti e delle foglie di basilico. Far ridurre per bene il tutto e, quando la seppia sarà morbida, mettere a scolare il composto. Conservare il succo ottenuto, e frullare leggermente il ragù aggiungere di seppia. Aggiustare di sale pepe e aggiungere una buccia di un limone grattugiata. Quindi disporre il composto in uno stampo a forma di ciambella e far raffreddare bene in un abbattitore a positivo.

Per il velo di seppia

Frullare l’altra metà della seppia con un goccio di panna e sale, quindi passare al setaccio ottenendo una pomata che andremo a spalmare su un foglio di silicone. Cuocere a vapore per 3 minuti a 80°C ottenendo in questo modo un “velo”. Far raffreddare.

Per la crema di pomodoro al forno

Tagliare a metà i pomodorini e disporli in una placca con del sale, pepe, buccia di limone e timo. Quindi cuocere in forno a 190°C per 40 minuti circa. Frullare e passare al setaccio. Conservare in una pompetta.

Per la salsa al nero

Montare con olio il ristretto al nero che abbiamo recuperato precedentemente dalla cottura del ragù e sistemare anche in una pompetta.

Per la salsa di piselli

Sgusciare i piselli freschi, e sbollentarli per alcuni minuti in acqua bollente salata, quindi raffreddarli in acqua e ghiaccio e successivamente privarli della pellicina. Preparare a parte un soffritto con cipollotto e patata e aggiungere i piselli sgusciati. Continuare la cottura con del brodo di verdure, quindi frullare il tutto ottenendo una salsa di piselli. Aggiustare di sale.

FINITURA DEL PIATTO E PRESENTAZIONE

Disporre sul piatto di portata la ciambella di ragù di seppia, quindi far stemperare leggermente. Nel frattempo con l’aiuto di due cerchi (uno grande quanto la circonferenza della ciambella e uno piccolo quando la circonferenza del buco della ciambella stessa) coppare il velo di seppia e sistemare sopra la ciambella .Dopodiché disporre alternando orizzontalmente le salse di pomodoro e nero. Ultimare il tutto con del sale maldon e dei germogli di piselli. Finire il piatto davanti al cliente versando la salsa di piselli.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Isa Mazzocchi

Ristorante La Palta

Frazione Bilegno - Borgonovo Val Tidone

2) Raviolo di ravioli in sei stagionature di Parmigiano Reggiano

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search