Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in L'appuntamento il 22 Dicembre 2011
di C.d.G.


Presepe vivente di Gangi

di Giovanni Paternò

Per chi non conosce ancora il paese di Gangi nelle Madonie quale migliore momento per cancellare questa grave lacuna se non visitarlo dal 26 al 29 dicembre?

Con l'occasione, oltre ad ammirare il borgo medievale con le sue stradine lastricate, gli edifici in pietra, le splendide chiese, le pitture dello Zoppo di Gangi e le sculture di Filippo Quattrocchi, oltre ad assaporare la cortese ospitalità della gente di montagna, potranno immergersi nell'epoca della natività di Cristo.

Per il terzo anno, in quei giorni, a partire dalle 17,10 oltre cento figuranti, cittadini gangitani volontari, in costumi palestinesi, proporrannola nascita di Gesù Bambino mediante scene legate alla vita sociale della Palestina di quel tempo, alla presenza militare di Roma imperiale e scene esclusivamente di carattere religioso.

Una coinvolgente colonna sonora, un suggestivo impianto di illuminazionee una voce fuori campo, che spiegherà ogni singola scena,creeranno un'atmosfera unica che permetterà al visitatore di comprendere ed assaporare il significato di ogni quadro, lo spettatore verrà così condotto in un viaggio nei luoghi sacri fino al raggiungimento della grotta di Betlemme.

Quest'anno c'è la golosa novità della taverna palestinese. In tavoloni e panche di legno massiccio, con piatti e bicchieri in vasellame di terra cotta, con personale in costume, saranno servitia pranzo e cena piatti dai sapori genuini e dai profumi speziati dell'antica tradizione. Il menù comprenderà antipasto paesano con verdure, formaggi, salumi, olive; zuppa mista di legumi e verdure; salsiccia e carne di maiale al sugo; cotica arrotolata; dolce tipico; vino in caraffa, al prezzo quasi simbolico di € 15. Per prenotarsi telefonare al 320 0827434.

L'accesso alla manifestazione avverrà per gruppi di 50 visitatori ogni mezz'ora e si dovrà acquistare anticipatamente il biglietto di ingresso di € 4. Per le prenotazioni e l'acquisto telefonare allo 0921 644168 int. 219 oppure 345 6128785.

Con l'occasione, oltre ad ammirare il paese, si consiglia di visitare “A fossa di parrina” la catacomba della chiesa madre con le salme imbalsamate e perfettamente conservate degli antiche canonici.

www.presepeviventegangi.it
www.comune.gangi.pa.it


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Ciro Scamardella

Pipero

Roma

2) Ravioli di Genovese di Polpo

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search