Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital design
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in L'appuntamento il 20 Luglio 2011
di Redazione

Dal 21 al 24 luglio a Gubbio (Pg), il fondatore di Slow Food Carlo Petrini (nella foto) e il premio Nobel per la Letteratura Dario Fo partecipano a tre “Dialoghi sulla cultura del cibo”, affrontando tutti quei problemi legati al nostro patrimonio enogastronomico.

L’appuntamento è alla Libera Università di Alcatraz. I due maestri declineranno le tematiche relative al mondo del cibo in tutte le sue sfumature, dalla sua storia alle tradizioni, dal radicamento col territorio alle problematiche economiche, dalla necessità di salvaguardare le produzioni di qualità alla ricerca di uno stile di vita più sostenibile. I “Dialoghi” saranno lasciati all’improvvisazione e all’estro di Petrini e Fo, liberi di spaziare nell’immenso universo del cibo, coinvolgendo il pubblico in questi accesi dibattiti.
Il ricco programma delle giornate, organizzate da Slow Food Umbria e dall’associazione culturale Libera Università di Alcatraz, comprende inoltre un incontro con Jacopo Fo sull’improvvisazione teatrale, approfondimenti e Laboratori del Gusto con i produttori dei Presìdi Slow Food e le Comunità del cibo di Terra Madre, passeggiate, riposo e divertimento in uno degli angoli più suggestivi e incontaminati dell’Umbria.
Tra gli Incontri con le comunità del cibo di Terra Madre, il 22 luglio i pescatori del lago Trasimeno presentano: “Racconti scritti sull’acqua: i Pescatori del Trasimeno”, mentre il 23 luglio i rappresentanti del Presidio Slow Food della Roveja di Civita di Cascia affrontano il tema “I semi conservati dalle donne: la storia della Roveja di Civita di Cascia”.
Da non perdere i Laboratori del Gusto, tra cui “Olio, olivo e paesaggio: l’Umbria tra simboli, sacralità e gusto”, organizzato il 23 luglio dalla comunità dell’Olivo dell’Umbria, e “I Forni Collettivi dell’Umbria e il rito antico del pane”, in programma il  24 luglio a cura della Comunità dei Forni collettivi del territorio di Collazzone. In programma anche appuntamenti enogastronomici e proiezioni di filmati riguardanti il mondo del cibo.I Dialoghi sulla cultura del cibo si terranno giovedì 21 e sabato 23 alle 21,30; domenica 24 alle 11.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Gennaro Esposito

Torre del Saracino

Vico Equense (Na)

1) Crocchetta di stoccafisso e crema di capperi

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search