Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in L'azienda il 19 Settembre2018

“Spinnato dal 1860” spopola a Sweety e incassa un ottimo risultato. Il fine settimana più dolce dell’anno, organizzato a Milano il 15 e 16 settembre scorso, ha visto tra le migliori pasticcerie italiane anche la famiglia Spinnato, che ha partecipato all’evento, per il secondo anno consecutivo, con le creazioni dei punti vendita di piazza Politeama e dell’Antico Caffè di via Principe Belmonte a Palermo. 

Dal capoluogo siciliano è partito un vero e proprio staff coordinato dal Maestro pasticciere Maurizio Santin. A Milano sono arrivati oltre 800 cannoli e più di mille porzioni di pistacchio e panna, di cake agli agrumi di Sicilia e di gianduia da forno. “Anche quest’anno – dice Riccardo Spinnato – Sweety è stata per noi un’ottima occasione per far conoscere i nostri prodotti ma anche per esportare la bellezza e il buono della nostra Sicilia”. “È andata molto bene – racconta il Maestro pasticcere Maurizio Santin – e a farla da padrone è stato senza dubbio il cannolo. Un dolce così buono che non è facile da trovare a Milano, né per la sua scorza né per la particolarità della sua ricotta. Superiore alle nostre aspettative è stata anche la richiesta della gianduia da forno”.

C.d.G.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Paolo Barrale

Aria Restaurant

Napoli

4) Vino e percoche

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search