Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in L'azienda il 05 Marzo2021
Gianmaria Cesari

di Gianluca Rossetti

Situata sulle colline che dominano l’antica via Emilia, al confine tra Emilia e Romagna, la Umberto Cesari nasce nel 1964 a Castel San Pietro Terme, quando Umberto Cesari assieme alla moglie Giuliana acquista il primo podere.

Tra i primi in Emilia Romagna a credere nelle grandi potenzialità dei vitigni autoctoni quali Sangiovese, Trebbiano, Albana di Romagna e Pignoletto, è arrivato negli anni ad essere considerato ambasciatore del Sangiovese nel mondo. Le linee che compongono la gamma di Umberto Cesari sono la Red Collection e la White Collection, a cui si aggiungono un passito e due rosé. Oggi il testimone di Umberto Cesari è stato raccolto da suo figlio Gianmaria. Nonostante il 2020 sia stato un anno difficile e incerto che ha tenuto tutti con il fiato sospeso, la Umberto Cesari, ha mantenuto le posizioni, gettando le basi per gli anni a venire attraverso un approccio di innovazione responsabile e rispettosa. Il 2020 ha visto l’arrivo in azienda di due importanti figure manageriali quali Marcella Logli nel ruolo di Marketing and Strategy Director e di Carlo Cappuccio come Sales Director.

(La tenuta)

La Umberto Cesari ha contenuto gli effetti che la pandemia di Covid 19 ha avuto sui consumi: il fatturato vede una crescita del +0.5% rispetto al 2019. Il trend positivo è trainato da referenze quali Liano e Sangiovese Riserva che raccontano il territorio attraverso la valorizzazione del Sangiovese, vitigno di cui l’azienda ha proposto nel 2020 una nuova interpretazione: Costa di Rose, il primo Rosé 100% Sangiovese. Una ricerca dell’eccellenza sancita anche con i prestigiosi Cinque Grappoli (Bibenda) ottenuti da Resultum. Cresce del 20% circa il settore della grande distribuzione, a fronte dell’inevitabile calo nell’Horeca legato alle chiusure dovute al Covid-19. I vini sono distribuiti in 60 paesi nel mondo. Il mercato che registra i migliori risultati è quello Nord americano, tra i più competitivi e selettivi a livello globale per i fine wine, dove si è stato registrato un +10%, rispetto alla crescita media del mercato del + 2%. In Canada in particolare la Umberto Cesari si posiziona al primo posto tra le cantine maggiormente presenti nelle carte dei vini dei ristoranti del Québec (fonte MiBD Analytics). Un traguardo frutto di un lavoro intenso, capillare e di grande risposta e ascolto del consumatore, che ha compensato il calo dei consumi in Italia e nel resto del mondo.

(La bottaia)

"L’anno appena trascorso è stato l’occasione per un momento di forte riflessione strategica: abbiamo proseguito nella costante ricerca dell’eccellenza - dice Gianmaria Cesari - Grazie ad un team che traduce la filosofia della Umberto Cesari in prodotti che interpretano stilisticamente il nostro terroir. Il successo nasce proprio dalla capacità di aver portato in bottiglia una precisa identità, sempre più riconosciuta. Affrontiamo questo nuovo anno con uno spirito positivo, continuando a investire in ricerca e innovazione nel rispetto della nostra tradizione, perché ci consente di avere tutti gli strumenti per intercettare e anticipare i trend e rispondere puntualmente alle esigenze di mercato. È fondamentale essere reattivi e soprattutto proattivi, senza mai dimenticare chi siamo, l’heritage, i nostri vini e la stessa Emilia Romagna, terra ricca, alla quale attraverso il nostro lavoro cerchiamo di dare, in Italia e nel mondo, il palcoscenico che merita".

Cantina Umberto Cesari
Via Stanzano, 1120 - Castel San Pietro Terme (Bo)
T. 051 6947811
https://umbertocesari.com/
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Assistenza acquisti online: 051 6947821 (Lun/Ven 9-12, 14-17)

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Peppe Causarano

Ristorante VotaVota

Marina di Ragusa (Rg)

1) Spaghetto affumicato burro e alici

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search