Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

L'azienda


(Tino Cavarra)

di Manuela Zanni

Quando si parla di olio extravergine d’oliva ci sono alcuni pregiudizi da sfatare. A cominciare dal fatto che la maggior parte delle persone lo considera un condimento e non sempre attribuisce la giusta importanza alla qualità del prodotto, dimenticando che, in realtà si tratta di un alimento e, in quanto tale, la qualità è un fattore imprescindibile dal prodotto stesso.

Siamo andati a conoscere la famiglia Di Garbo che gestisce l'azienda Bergi nel cuore del Parco delle Madonie in provincia di Palermo


(La famiglia Di Garbo che gestisce l'azienda Bergi)

di Maria Giulia Franco, Castelbuono (Pa)

"Mangiar sano... Mangiar bene" è il nostro motto per assaporare meglio la nostra terra. E’ il motto dell’Agriturismo Bergi a Castelbuono, antico centro tra i più caratteristici del Parco delle Madonie in provincia di Palermo che si sviluppa su più di 100 ettari tra orti, frutteti, uliveti e frassineti nel Vallone Saraceno, area archeologica di epoca greco-romana. 

Lieve aumento dei ricavi, ma si riduce il margine operativo lordo. Boscaini: “Quotazione del titolo in calo? Siamo tranquilli”


(Sandro Boscaini)

di Emanuele Scarci

I grandi vini di Masi ripartono nel 2020 con un wine bar in Maximilianstrasse, la strada del lusso di Monaco di Baviera, che segue a quello di Zurigo del 2014 e al wine bar di Cortina inaugurato un anno fa. 

Chiacchierata con Dominque Marzotto, patron della cantina con due poli produttivi in provincia di Palermo e Siracusa. “Vogliamo diventare attrattivi per i giovani e provare a produrre anche caffè. Chissà...”


(Dominique Marzotto)

di Antonio Giordano

Il 2020 sarà un anno di investimenti per Baglio di Pianetto, la cantina guidata dall’amministratore delegato Renato De Bartoli sotto la presidenza di Dominique Marzotto, figlia del conte Paolo che 20 anni fa decise di investire a titolo personale sulla struttura in provincia di Palermo e poi acquistare anche la tenuta Baroni nel siracusano. 


(La nuova cantina)

di Marco Sciarrini, Nalles (Bz)

Interessante presentazione alla stampa della nuova cantina di Nals Margreid situata a Nalles (BZ), cantina con più di 100 anni di storia dell’Alto Adige, in cui il progetto Atelier Natura, ha creato un luogo di creatività immerso nella natura e dove si realizzano vini dallo stile sartoriale e dall’identità inconfondibile. 

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Massimo Quacquarelli

Ristorante Corteinfiore

Trani

2) Medaglioni di rombo con patata e cicoriella, funghi cardoncelli e pomodorino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search