Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

L'azienda

Amarone della Valpolicella e Valpolicella Superiore Brolo dei Giusti della cantina Valpantena Verona sono i primi a ricevere la certificazione 


(Luigi Turco e Luca Degani)

Brolo dei Giusti, linea di alta gamma di Cantina Valpantena Verona, ottiene la certificazione Viva– La sostenibilità nella vitivinicoltura in Italia per i vini Amarone della Valpolicella Docg 2011 e Valpolicella Superiore Doc 2013. È la prima volta che la certificazione viene assegnata a dei vini della Valpolicella. 


(Silvia Menicagli)

di Fabiola Pulieri, Roma

In attesa del Vinitaly, al ristorante “Al Ceppo” di Roma si è tenuta una degustazione, riservata alla stampa di settore, dei vini dell'azienda Fornacelle di Bolgheri, un'azienda con una storia lunga e legata alla famiglia, alla terra e alla dedizione al territorio che parte dalla fine del 1800 quando il bisnonno di Stefano Billi (attuale proprietario), Giulio Batistoni, mezzadro dei Conti Della Gherardesca, lavorava i vigneti di Zizzolo e Guarda Boschi, nella zona bolgherese.


(Olga Fusari e Axel Heinz)

di Michele Pizzillo, Milano

“Siamo un’azienda a trazione femminile. Da noi ci sono più donne che uomini, che curano con passione, occhio per il dettaglio e professionalità, operazioni fondamentali per la genesi dei nostri vini, dalla potatura alla raccolta, dalla selezione degli acini in cantina fino ad arrivare all’imbottigliamento”, ha detto Axel Heinz, direttore di Ornellaia, alla presentazione dell’11esima edizione di “Vendemmia d’Artista” che, come da tradizione, avviene a Milano, presso la sede di Sotheby’s Italia.

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Riccardo Camanini

Ristorante Lido 84

Gardone Riviera (Bs)

1) Sarda di lago affumicata e fritta

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search